Il Consiglio d’Europa e l’Unione Europea celebrano la Festa dell’Europa rispettivamente il 5 maggio, data in cui ricorre l’anniversario dell’istituzione del Consiglio d’Europa, e il 9 maggio, giorno in cui si commemora la dichiarazione Schuman, considerata il primo passo verso la costituzione dell’Unione Europea.

Dal 2013 l’Ufficio di Venezia del Consiglio d’Europa, in collaborazione con l’Ufficio d’Informazione del Parlamento Europeo a Milano, la rappresentanza della Commissione Europea in Italia, il Comune di Venezia, la rete di informazione Europe Direct e un insieme di partner locali, organizza una serie di eventi per celebrare la festa dell’Europa.

Anno dopo anno vengono affrontati e discussi diversi temi attraverso attività ricorrenti. I cicli di incontri “Caffè dell’Europa”, organizzati in collaborazione con gli storici caffè di Piazza San Marco, mirano a coinvolgere la cittadinanza in dibattiti su temi rilevanti per l’Europa, dal suo futuro fino ai diritti e le responsabilità che derivano dall’essere cittadini europei. La Festa dell’Europa è sempre accompagnata da mostre fotografiche per celebrare il passato e offrire spunti di riflessione. La mostra sulle madri e i padri fondatori dell’Unione Europea è quella che assume maggior rilievo in tal senso. Proiezioni di film, conferenze e presentazioni di libri sono altre delle attività che rientrano nelle celebrazioni per la Festa dell’Europa.

 

I temi affrontati nelle scorse edizioni sono:

 

  1. Diritti e responsabilità nella cittadinanza europea, Festa dell’Europa 2013.

  2. Cittadinanza europea: Identità e partecipazione, Festa dell’Europa 2014.

  3. L’Unione Europea tra passato e futuro, Festa dell’Europa 2015.

  4. Cittadinanza Europea: unita nella diversità, Festa dell’Europa 2016.

  5. Le sfide il futuro dell’Europa, Festa dell’Europa 2017.