Dopo aver chiarito le ragioni per avviare un dibattito pubblico In questo documento e nell'articolo 28 della Convenzione di Oviedo il concetto generale di "dibattito pubblico" è utilizzato per descrivere le interazioni discorsive nella sfera pubblica (cioè non in un contesto professionale) attraverso le quali individui e gruppi possono identificare, esplorare e risolvere i loro diversi interessi in questioni che li riguardano (o potenzialmente li riguardano) tutti)., una seconda serie di domande riguarda gli obiettivi specifici dell'attività di dibattito pubblico Un'attività organizzata, delimitata in termini di portata, volta a stimolare e a partecipare al dibattito pubblico su un tema specifico, nell'aspettativa che informi o influenzi lo sviluppo delle politiche o la governance: quali sono i risultati attesi e quali benefici ci si aspetta che producano, e a chi? Anche in questo caso, ci possono essere diversi obiettivi e diversi benefici possono confluire a differenti parti coinvolte nell'attività.

Bielorussia - I diritti e le responsabilità dei medici e dei pazienti nei moderni sistemi sanitari (questioni giuridiche ed etiche) (2018

Nel dibattito pubblico su "I diritti e le responsabilità dei medici e dei pazienti nei moderni sistemi sanitari (questioni giuridiche ed etiche 2018-2019)", lo scopo principale era quello di informare i pazienti sui loro diritti e di ricordare ai medici le loro responsabilità, compresa la conoscenza delle nuove leggi e delle pratiche etiche.

Francia - Dibattito pubblico sulla legge sulla bioetica (2018)

Nel progetto francese "États Generaux" (« Stati generali »), i media sono stati riconosciuti come attori chiave e la formazione dei professionisti dei media è stata organizzata in anticipo rispetto alle attività di dibattito pubblico per promuovere un'informazione equilibrata sui temi selezionati e le loro implicazioni etiche.

La consultazione nazionale francese ("États Généraux" o « Stati generali ») mirava a coinvolgere la più grande partecipazione al dibattito pubblico sui temi bioetici che alimentano il processo legislativo. L'ampia copertura da parte dei media, un sito web dove il pubblico poteva partecipare e l'uso di forum regionali per le attività di dibattito pubblico hanno creato buone opportunità di partecipazione e hanno contribuito a costruire la competenze per un ulteriore dibattito.

Cipro - Settimana della consapevolezza (2018)

Durante la Settimana cipriota di sensibilizzazione sulle case di riposo per anziani, è stato preparato un codice di condotta per i giornalisti e i mass media a seguito dei dibattiti pubblici tenutisi per fornire una guida ai giornalisti quando riferiscono su aspetti riguardanti l'assistenza agli anziani.

Germania - Discorso pubblico sull'editing del genoma (2019)

Nel corso del dibattito sulla « Genomchirurgie im gesellschaftlichen Diskurs » (« Genome-editing nel discorso sociale ») del 2019 sono stati organizzati due seminari di formazione in cui giornalisti e redattori si sono riuniti con scienziati dei settori della biologia, della medicina, dell'etica e del dirittoper comprendere il genome editing da molteplici prospettive. L'obiettivo era quello di promuovere una diffusione mediatica qualificata sul tema.

Finlandia - Iniziativa dei cittadini al Parlamento (2012)

Nel 2012 è stato introdotto un sito web ufficiale in cui il pubblico può sollevare questioni che destano preoccupazione, portarle all'attenzione dei legislatori e farle discutere automaticamente dal Parlamento se più di 50.000 cittadini firmano una petizione online.


ESEMPI :