Zurück

Il Rappresentante speciale della Segretaria generale visiterà i campi per migranti e rifugiati in Bosnia-Erzegovina

Rappresentante speciale della Segretaria generale per le migrazioni e i rifugiati Strasburgo 20 gennaio 2021
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
Il Rappresentante speciale della Segretaria generale visiterà i campi per migranti e rifugiati in Bosnia-Erzegovina

Il Rappresentante speciale della Segretaria generale per le migrazioni e i rifugiati, l'Ambasciatore Drahoslav Štefánek, condurrà una missione in Bosnia-Erzegovina dal 24 al 30 gennaio 2021. Ha in programma di visitare le strutture di accoglienza nei campi di Miral, Sedra, Borici, il campo di emergenza di Lipa nel cantone Una Sana, così come il centro di accoglienza temporaneo di Ušivak nel cantone di Sarajevo.

Il Rappresentante speciale intende inoltre incontrare, a Bihac e Sarajevo, i rappresentanti delle autorità locali, cantonali e nazionali, delle organizzazioni internazionali e delle ONG interessate. L'obiettivo della missione è di valutare la situazione attuale dei migranti e dei rifugiati, specialmente nella regione di Bihac, con particolare attenzione ai gruppi vulnerabili.


Der Europarat auf Der Europarat auf

       

Bilderdatenbank Bilderdatenbank
galleries link
Facebook Facebook
@coe auf Twitter @coe auf Twitter