“Le acque di Mestre e i mulini del suo fiume” - 25 settembre 2021, Mestre (VE)

 

L'itinerario RIO CIMETTO-FIUME MARZENEGO-RIO STORTO verrà percorso nella maggior parte, lungo gli argini. Partiremo dal Rio Cimetto e dai suoi meandri fossili.

Raggiungeremo l’argine del Marzenego, fiume di risorgiva che nasce a Resana e sfocia nella laguna di Venezia. Ci accosteremo alla cinquecentesca Villa Barbarich e ai mulini Ronchin, Fabris, Ca’ Bianca e Scabello.

Attraverso un vecchio “troso” arriveremo al Parco dei laghetti di Martellago: cave senili originate dal Rio Storto.

Durante il percorso si descriverà l'attività di controllo e diversione delle acque attuata fin dal XIV secolo dai veneziani, gli interventi di bonifica del XIX secolo, di protezione dagli allagamenti del XX secolo e quelli fitodepurativi dell'ultimo ventennio.

Il percorso è lungo circa 10 chilometri. Durata 2.30 - 3 ore.

 

INFORMAZIONI PRATICHE

 

LUOGO: Percorso itinerante in bicicletta lungo il Fiume Marzenego e alcuni suoi affluenti

INDIRIZZO: Piazzale di Via Olimpia – Mestre (VE) Venezia

C.A.P.: 30170

QUANDO: 25/09/2021 e 26/09/2021

ORARIO: 9.30

SITO WEB: -

PRENOTAZIONE: obbligatoria

COSTO BIGLIETTO: gratuito

CONTATTI: carla@esse.re, 3336497231

CONTEMPLA L’ARTE E L’ARTE VERRÀ’ DA TE. Sculture ed architetture nel centro di San Giorgio in Bosco - 26 settembre 2021, San Giorgio in Bosco (PD)

 

Passeggiata Patrimoniale con visita guidata, per adulti, famiglie e bambini, accessibili a disabili, alla scoperta dei tesori patrimoniali dell’antico centro di San Giorgio in Bosco.

Dopo la registrazione, contemplando la facciata della Chiesa settecentesca, verranno rese visibilmente fruibili sculture, architetture, dipinti e decorazioni.

Partendo dall’antica chiesa di San Giorgio Martire nel cuore dell’antico centro di San Giorgio in Bosco (ore 10:30) si potrà contemplare con altri occhi la facciata settecentesca spesso frettolosamente osservata passando lungo la trafficata e rumorosa SP47. Arrivo nel complesso della Villa Bembo, oggi sede comunale con visita guidata all’edificio (ore 12:30).

 

INFORMAZIONI PRATICHE

 

LUOGO: Chiesa di San Giorgio Martire e Villa Bembo a San Giorgio in Bosco

INDIRIZZO: Via Valsugana, 87, San Giorgio in Bosco (PD)

C.A.P.: 35010

QUANDO: 26 settembre 2021

ORARIO: 10:30-12:30

SITO WEB: https://www.comune.sangiorgioinbosco.pd.it/ https://www.comune.sangiorgioinbosco.pd.it/

PRENOTAZIONE: gradita

COSTO BIGLIETTO:

CONTATTI: Tel. 049 9453261 (orario 15.30-18.30 dal lunedì al venerdì – 9 -12 sabato) oppure 3336927738, mail biblioteca@comunesangiorgioinbosco.it

 

 

 

Riscoprendo Forte San Felice - 25-6 settembre 2021, Chioggia (VE)

 

Passeggiata lungo lo storico Murazzo settecentesco con visita del Forte San Felice , che racchiude in sé 650 anni della storia di Chioggia: inizio costruzione del castello della Luppa 1385, bastioni del 1500, portale monumentale 1704, blockhaus austriaca 1860, postazioni e bunkers novecenteschi. La visita si svolge all'esterno degli edifici, visto lo stato di degrado. Sono in atto lavori di recupero a seguito del protocollo d'intesa tra Comune di Chioggia e Ministeri Difesa, Infrastrutture, Beni Culturali, Agenzia del Demanio per smilitarizzazione, recupero e uso pubblico del Forte, avvenuto dopo forte mobilitazione dei cittadini con la partecipazione ai censimenti dei Luoghi del Cuore del Fondo Ambiente Italiano.

 

INFORMAZIONI PRATICHE

 

LUOGO: Forte San Felice

INDIRIZZO: Via san Felice

C.A.P.: 30015

QUANDO: 25/09/2021 e 26/09/2021

ORARIO: 14.30

SITO WEB: www.comitatofortesanfelice.it

PRENOTAZIONE: obbligatoria

COSTO BIGLIETTO: euro 3

CONTATTI: www.eventbrite.it

 

 

 

Dalle Botteghe alla gondola: l'artigianato veneziano si rivela - 25 settembre 2021, Venezia (VE)

 

Visita e passeggiata patrimoniale tra le botteghe che si occupano della realizzazione e decorazione della Gondola: fondidori, battiloro, remeri, doradori e squeraroli accompagnati da parole, versi e lazzi della tradizione teatrale veneziana.

 

INFORMAZIONI PRATICHE

 

LUOGO: Botteghe artigiane

INDIRIZZO: S.Croce 1844

C.A.P.: 30135

QUANDO: 25/09/2021

ORARIO: 9.30

SITO WEB: www.elfelze.it

PRENOTAZIONE: obbligatoria

COSTO BIGLIETTO: euro 25

CONTATTI: masonelisabetta@gmail.com

 

 

 

La storia e' con...tatto! - 26 settembre 2021, Custoza (VR)

 

Per favorire l'inclusività', dell'esperienza di visita dell'Ossario di Custoza, lo staff della Cooperativa i Piosi, ha pensato di introdurre sottotitoli in lingua per la visione dei video che arricchiscono le sale espositive presenti nell'ex casa del Custode. Inoltre e' stato ideato un percorso sensoriale, per consentire di scoprire alcuni aspetti della vita del soldato risorgimentale, osservandola da un punto di vista alternativo, in particolar modo, tattile e olfattivo. Attraverso alcuni oggetti contenuti in "scatole sensoriali" si potrà' apprendere su più' livelli: conoscere il contenuto della scatola usando il tatto e l'olfatto, scoprire le diverse tipologie di materiali utilizzati e trovare analogie e differenze con l'attuale.

 

INFORMAZIONI PRATICHE

 

LUOGO: Ossario di Custoza

INDIRIZZO: Str. Ossario 17

C.A.P.: 37066

QUANDO: 26/09/2021

ORARIO: 9.30

SITO WEB: www.ossariocustoza.it

PRENOTAZIONE: facoltativa

COSTO BIGLIETTO: euro 3, 2.50 euro (over 65 e 11-18); 1.50 euro (6-10 anni); gratis (persone con disabilita' e 0-5 anni)

CONTATTI: info@ossariocustoza.it

 

 

 

Villa Manfrin Inclusiva - la villa dei Trevigiani, giornata di cultura e storia - 25 settembre 2021, Treviso (TV)

 

La giornata vuole celebrare la cultura e l'arte trevigiana nel nuovissimo spazio della città

dedicato all'inclusività, promosso dall'associazione Veneti schiacciati dalla Crisi. Dopo più di 50 anni il parco del corpo di Villa Mafrin/Margherita torna ad essere di libero accesso ai

trevigiani, con una marcata predisposizione all'accoglienza del pubblico con fragilità. Questa giornata permetterà di portare alla conoscenza il legame tra le vicende del luogo e la storia della città, in un intreccio di racconti e laboratori rivolti sia a persone con fragilità che non.

Nello specifico il mattino si svolgeranno i laboratori creativi sul patrimonio storico, rivolti a

bimbi 0-6 anni con accompagnatore, e nel pomeriggio due passeggiate patrimoniali speciali.

Le passeggiate, grazie alla collaborazione del Comune di Treviso, permetteranno l'accesso a parte della Villa e saranno studiate affinché sia favorita la presenza a persone con disabilità.

 

INFORMAZIONI PRATICHE

 

LUOGO: Villa Manfrin/Margherita e parco attiguo (ex sede del comando Folgore/Carabinieri)

INDIRIZZO: Via G. Felissent,54 Treviso

C.A.P.: 31100

QUANDO: 25/09/2021

ORARIO: 10.00-12.00

SITO WEB: www.tarvisiumgioiosa.org

PRENOTAZIONE: facoltativa

COSTO BIGLIETTO: gratuito

CONTATTI: 3276510249, info@tarvisiumgioiosa.org

 

 

 

Dopo le fabbriche. Passeggiata nei luoghi postindustriali della Giudecca 25 settembre 2021, Venezia (VE)

 

Questa passeggiata “Dopo le fabbriche. Passeggiata nei luoghi della riconversione industriale alla Giudecca” riscopre una parte poco nota della città, della sua storia, della sua evoluzione e della sua vita attuale.

La passeggiata intende attraversare alcuni di questi luoghi, precedentemente occupati da importanti attività produttive, che hanno subito nel tempo un'importante riconversione post-industriale. L’itinerario si snoda lungo tutta l’isola visitando i siti che hanno caratterizzato non solo la Giudecca ma l’intera economia veneziana tra fine ‘800 e ‘900.

Rispetto alle precedenti edizioni, per motivi di sicurezza e di contenimento anti covid, non sarà possibile entrare in alcuni luoghi del percorso, né coinvolgere tutti i testimoni, soprattutto coloro che svolgono attività nei siti indicati.

Tappe del percorso 1. Molino Stucky, 2. Fabbrica della birra, 3. Herion, 4. Junghans, 5. Cnomv, 6. Ville Hériot

 

INFORMAZIONI PRATICHE

 

LUOGO: Isola della Giudecca, Venezia

INDIRIZZO: Giudecca-Zitelle, 54/P

C.A.P.: 30133

QUANDO: 25/09/2021

ORARIO: 9.00-12.00

SITO WEB: www.iveser.it

PRENOTAZIONE: obbligatoria via https://www.eventbrite.it/e/biglietti-dopo-le-fabbriche-passeggiata-nei-luoghi-postindustriali-della-giudecca-167440477977

COSTO BIGLIETTO: gratuito

CONTATTI: info@iveser.it, 041 8502357

 

 

 

CERCA LA STORIA E LA STORIA CON ARTE VERRÀ’ DA TE, Passeggiata Patrimoniale tra chiese e ville nella campagna tra Pontecasale e Candiana. - 26 settembre 2021, Candiana (PD)

 

Presentazione di piccole e grandi storie di queste terre narrate nelle terrecotte di Calesella.

 

Passeggiata Patrimoniale tra chiese e ville nella campagna tra Pontecasale e Candiana. Visita guidata per adulti, famiglie e bambini, accessibili a disabili, alla scoperta dei tesori patrimoniali e naturali del territorio. Esposizione di piccole e grandi storie narrate nelle terrecotte di Calesella, sculture ispirate alla storia sociale, civile e religiosa di Candiana e Pontecasale, percepibili anche al tatto per ipovedenti e non vedenti. Presentazione del libro “Candiana e Pontecasale, momenti di storia locale (1873-1957)” di A. Sturaro (Proget Edizioni) . Partendo dall’antico Borgo di Pontecasale - ore 16.00 - visita alla Chiesa di San Leonardo, passeggiata lungo la campagna nelle terre di bonifica dei monaci Benedettini ed Agostiniani, dove si affacciano ville e casolari; arrivo al centro di Candiana - ore 17.30 - visita al Duomo nel cuore dell’antico Monastero di San Michele Arcangelo (fondato nel 1097) per ammirare la ‘Cattedrale di campagna’ realizzata in pieno Rinascimento (tra il 1492 e il 1502). Cerca la storia e la storia, con arte, verrà da te.

 

INFORMAZIONI PRATICHE

 

LUOGO: Antico borgo di Pontecasale, Chiesa di San Leonardo e Duomo di Candiana nell’ex Monastero di San Michele Arcangelo.

INDIRIZZO: Via Liston,59 - Località Pontecasale

Piazza Rubin De Cervin, 3 - Candiana

C.A.P.:35020

QUANDO: 26/09/2021

ORARIO: 16:00-19:00

SITO WEB: https://www.facebook.com/uparrecandiana/ https://www.duomodicandiana.it

PRENOTAZIONE: gradita

COSTO BIGLIETTO: gratuito

CONTATTI: asscaputsilvae@gmail.com

 

 

 

Alla riscoperta del “Prato della Valle” di Padova - 26 settembre 2021, Padova (PD)

 

Tutti i Padovani conoscono il “Prato della Valle” come punto di riferimento per entrare in città, ma poco o niente sanno della sua storia e dei molteplici usi che di questa enorme piazza che sono stati fatti lungo il corso dei secoli. Una bella occasione per essere accompagnati dal Prof. Smonker Adriano che ha studiato, una per una, le 78 statue che lo adornano ed i palazzi che lo circondano.

 

INFORMAZIONI PRATICHE

 

LUOGO: Prato della Valle (Fontana Isola Memmia) - Padova

INDIRIZZO: Padova - Prato della Valle

C.A.P.: 35123

QUANDO: 26/09/2021

ORARIO: ore 16.00 Arrivo in Prato della Valle con mezzi propri e ritrovo alle ore 16:00 alla fontana dell’Isola Memmia

SITO WEB: -

PRENOTAZIONE: nessuna

COSTO BIGLIETTO: gratuito

CONTATTI: smonker@libero.it, +39 340 3735855

 

 

 

Le rajse dell’Alto Vicentino - 26 settembre 2021, Thiene (VI)

 

Vogliamo sensibilizzare gli abitanti del territorio dell’Alto Vicentino a conoscerlo per salvaguardare l’ambiente che è di tutti e far tesoro di quanto rappresentato dagli usi, costumi, tradizioni (compresi i detti popolari e i proverbi che sono la saggezza dei nostri vecchi). Dobbiamo diventare tutti consapevoli che la condizione necessaria per la nostra sopravvivenza è subordinata alla salvaguardia del nostro ambiente.

 

INFORMAZIONI PRATICHE

 

LUOGO: THIENE (Vi) Via Braghettone n.20 - presso CASA INSIEME

INDIRIZZO: Thiene (Vi) - Via Braghettone, 20

C.A.P.: 36016

QUANDO: 26/09/2021

ORARIO: 9.00

SITO WEB: : www.wigwam.it - www.casainsiemealtovi.org

PRENOTAZIONE: nessuna

COSTO BIGLIETTO: gratuito

CONTATTI: direzione@casainsiemealtovi.org, +39 338 3263621

 

 

 

CAA giochiamo e biciclettiamo alla scoperta del nostro patrimonio inclusivo - 25 settembre 2021, Legnaro (PD)

 

Il ciclogiro che proponiamo è un’occasione di crescita sociale e culturale, un viaggio alla scoperta del patrimonio accessibile e inclusivo del nostro territorio. La partenza è prevista dalla Corte Benedettina, che in passato è stata il centro economico, sociale e culturale dell’intero paese, che viveva principalmente di agricoltura. L’area esterna della corte è occupata dall’aia, lastricata in cotto e conserva tuttora il riquadro in pietra per il calcolo delle decime; qui veniva radunato il grano da essiccare, all’interno della corte c’erano i granai, le cantine, i fienili, i magazzini, la legnaia, gli allevamenti dei bachi da seta e le botteghe degli artigiani e la Cappella di Santa Giustina (1700 d.C.), ora adibita ad altro uso. Uscendo dalla Corte si percorre Via Orsaretto, Via Orsaro e altre stradine di campagna fino ad arrivare al parco Diritti dei Bambini a Volparo dove ci saranno dei giochi organizzati e la spiegazione della CAA, rientrando a Legnaro faremo tappa al Parco Cavour, dove troveremo gli animatori per altri giochi in compagnia.

 

INFORMAZIONI PRATICHE

 

LUOGO: Corte Benedettina - Via Roma, 34 - Legnaro (Pd)

INDIRIZZO: Corte Benedettina - Via Roma, 34 - Legnaro (Pd)

C.A.P.: 35020

QUANDO: 25/09/2021

ORARIO: 14:30-15:00

SITO WEB: www.wigwam.it - www.comune.legnaro.pd.it

PRENOTAZIONE: obbligatoria

COSTO BIGLIETTO: offerta minima 2,00 € che verrà devoluta a favore di un associazione del territorio

CONTATTI: cristina.licata@comune.legnaro.pd.it, +39 329 2107727

 

 

 

Ascoltare il rumore del vento nel Bosco di Pianura - 25 settembre 2021, Cerea (VR)

 

Nel Bosco di Pianura costruito nel 1994, dove prima c’era solo coltivazione di cereali, ora ci sono alberi arbusti e erbe spontanee. In ogni stagione arrivano uccelli diversi che trovano il loro habitat ideale per nidificare. In questo luogo faremo una passeggiata libera in silenzio tra gli alberi e al suono di un gong ci posizioneremo nella grande radura/cattedrale distesi supini a guardare il cielo tra i rami degli alberi assaporando il silenzio e la natura che ci circonda. Durata 1 ora. Verranno rispettate le norme di sicurezza come il distanziamento, obbligo di mascherina chirurgica.

 

INFORMAZIONI PRATICHE

 

LUOGO: Via Belle Arti, 83 - Cerea (Vr) - Frazione Asparetto

INDIRIZZO: Via Belle Arti, 83 - Cerea (Vr) - Frazione Asparetto

C.A.P.: 37053

QUANDO: 25/09/2021

ORARIO: 17.00

SITO WEB: www.wigwam.it

PRENOTAZIONE: obbligatoria

COSTO BIGLIETTO: gratuito

CONTATTI: flavia.depaoli@libero.it, +39 340 8389465

 

 

 

Creare un piccolo bosco - 26 settembre 2021, Oppeano (VR)

 

Visita ad un’esperienza sulla modalità di creazione di un boschetto di pianura. Il bosco è realizzato con arbusti, alberi di media grandezza e alberi grandi. Sono state piantate 1090 piantine nel mese di marzo 2021 su un terreno di 11546 metri quadrati. La progettazione è di COGEV e il tecnico assegnato, il Signor Alessandro Pasini. La Fondazione francese YVES ROCHER con il progetto chiamato “Agriculture for biodiversity and environmental sustainability”, ha fornito gratuitamente le piantine con annesso paletto, rete protettiva e quadro pacciamante. Le specie che sono state piantate sono: farnia, carpino bianco, platano, pioppo nero, olmo, ciliegio selvatico, tiglio, acero campestre, noce, frassino, framgola, biancospino, spincervino.

 

INFORMAZIONI PRATICHE

 

LUOGO: Oppeano (Vr)

INDIRIZZO: Via Corsina, 33 - Oppeano (Vr)

C.A.P.: 37050

QUANDO: 26/09/2021

ORARIO: 11:00-12:00

SITO WEB: -

PRENOTAZIONE: obbligatoria

COSTO BIGLIETTO: gratuito

CONTATTI: SI - telefonare al Sig. Luigi Pellini +39 335 - 6215921

 

 

 

Il Festival del Viaggiatore - tutti i fine settimana di settembre 2021, TV e VI

 

Il Festival del Viaggiatore è un evento turistico-culturale che ha l’obiettivo di promuovere i piccoli territori e le comunità che li abitano, evidenziando e mettendo in contatto vocazioni, caratteristiche artistico-culturali, attività artigianali e imprenditoriali, risorse naturali e paesaggistiche. L’idea che lo guida è il viaggio inteso come metafora della vita, è quindi un festival di storie, di esperienze e di condivisioni, trasversale a più mondi. Molte location sono aperte al pubblico solo in occasione dell’evento: si tratta di ville, giardini, resti archeologici, palazzi appartenuti a personalità del passato come la Duse, Robert Browning, Malipiero, Freya Stark, permettendo in questo modo a tutti un’esperienza unica dei luoghi. Il Festival è nato ad Asolo (TV) nel 2015, ma dal 2020, anno pandemico, è diventato itinerante, coinvolgendo sempre più province venete. In un contesto di progettazione unica, il Festival mette in connessione i luoghi che lo ospitano, creando sinergie a vari livelli e promuovendo un turismo lento, attento e rispettoso.

 

INFORMAZIONI PRATICHE

 

LUOGO: Venezia - Bassano del Grappa (Vi) – Mussolente (Tv) – Maser (Tv) - Asolo

INDIRIZZO: Venezia - Bassano del Grappa (Vi) – Mussolente (Tv) – Maser (Tv) - Asolo

C.A.P.: -

QUANDO: Tutti i fine settimana di settembre 2021

ORARIO: -

SITO WEB: www.wigwam.it - www.festivaldelviaggiatore.com

PRENOTAZIONE: obbligatoria

COSTO BIGLIETTO: 5 euro

CONTATTI: cananzi.giulia@gmail.com - direzione@inarteventi.it, +39 349 7705671 - +39 347 5634837

 

 

 

La Solidarietà Inclusiva del ricamo “Fascia Burkina” - 25 settembre 2021, Piove di Sacco (PD)

 

Il Laboratorio di Solidarietà “Fascia Burkina” dell’Associazione Culturale “L’Isola dei Tesori” è un esempio di solidarietà inclusiva. E’ aperto a tutte le persone di buona volontà, senza distinzione di sesso, età, censo, che vogliano coltivare l’arte del ricamo su Fascia Burkina, un tessuto fatto a mano nei nostri villaggi africani. La nostra Associazione raccoglie fondi per aiutare e sostenere, nel rispetto della loro cultura, la crescita sociale, sanitaria e lavorativa della Comunità di Satonevri in Burkina Faso, Africa. Anche se a migliaia di chilometri questi nostri amici ci aiutano a tenere unita e inclusiva la nostra comunità. Possibilità di partecipare ad un evento su richiesta

 

INFORMAZIONI PRATICHE

 

LUOGO: Circolo Wigwam Arzerello di Piove di Sacco (Pd)

INDIRIZZO: Via Porto, 8 – Piove di Sacco (Pd)

C.A.P.: 35028

QUANDO: 25/09/2021

ORARIO: 16:00-21:00

SITO WEB: www.wigwam.it

PRENOTAZIONE: obbligatoria

COSTO BIGLIETTO: Offerta libera

CONTATTI: lisoladeitesori@alice.it - giovannina.giraldo@gmail.com, +39 349 0926417

 

 

 

Dai sassi del sentiero ai fossili nel Museo: impariamo a riconoscere le rocce e i fossili del territorio dei Colli Euganei - 25 settembre 2021, Cinto Euganeo (PD)

 

Il territorio è storia, natura, economia, cultura e un’escursione a piedi nel suo interno può rievocare e far rivivere a grandi e piccini le tappe della sua evoluzione in tutti i suoi aspetti. A piccoli passi, con la guida di esperti, la natura si può ascoltare, osservare, scoprire, conoscere ed amare, fino a sentirsi parte di un territorio così da rinsaldare le radici di appartenenza e sviluppare atteggiamenti di rispetto e di salvaguardia. Il per-corso inizierà a Fontanafredda con un’escursione di circa 1 ora e 30 minuti, lungo il sentiero n.11 che costeggia il Monte Partizzon fino a raggiungere il Museo Geopaleontologico di Cava Bomba ai piedi del monte Cinto. All’arrivo sono previsti laboratori creativi per i bambini con gli esperti della Cooperativa Macchine Celibi e visita al Museo per gli adulti . Nell’area di pertinenza del Museo è possibile effettuare un pic nic autogestito ed sarà presente un punto ristoro con la collaborazione di “El Bestio” paninoteca itinerante con prodotti tipici dei Colli Euganei a Km 0.

 

INFORMAZIONI PRATICHE

 

LUOGO: Museo Geopaleontologico di Cava Bomba di Cinto Euganeo (Pd)

INDIRIZZO: Scuola Primaria “G. Pascoli” di Fontanafredda, Via Roma, 36 Cinto Euganeo (PD)

C.A.P.: 35030

QUANDO: 25/09/2021

ORARIO: 8:30

SITO WEB: www.wigwam.it - www.comune.cintoeuganeo.it

PRENOTAZIONE: obbligatoria

COSTO BIGLIETTO: 4 euro

CONTATTI: marialiberni.68@gmail.com - naturalmenteveneto@gmail.com, +39 346 4054901 (Maria Liberni) - +39 380 1830644 (Carlotta Fassina)

 

 

 

Il Bosco della Val Borago - 21 settembre 2021, Avesa (VR)

 

La Val Borago è una valle incisa a forma di canyon con andamento prevalentemente nord-sud il cui nome "Borago" deriva molto probabilmente dal greco "botros" che significa forra. Partiremo alla scoperta di uno degli angoli più selvaggi e sorprendenti delle colline veronesi accompagnati da esperti naturalisti, per poi finire con la presentazione del video LA SCUOLA IN VAL BORAGO presso il Convento di Santa Maria delle Grazie di Sanguinetto (Vr).

E’ possibile anche valutare l’organizzazione di un piccolo convegno a Sanguinetto centrato sull’esperienza del Fondo Alto Borago.

 

INFORMAZIONI PRATICHE

 

LUOGO: Val Borago - Avesa (Vr)

INDIRIZZO: Strada del Borago - Avesa (Vr)

C.A.P.: 37127

QUANDO: 21/09/2021

ORARIO: 9.00

SITO WEB: www.fondoaltoborago.it

PRENOTAZIONE: obbligatoria

COSTO BIGLIETTO: offerta libera

CONTATTI: maspezia@gmail.com, +39 347 8344421

 

 

 

Imparare i Pratiarcati, in bicicletta alla riscoperta del territorio - 25 settembre 2021, Casalserugo (PD)

 

La proposta prevede un’escursione guidata nel territorio dei Pratiarcati percorrendo il percorso che corre lungo il fiume Bacchiglione e le antiche strade che uniscono i tre Comuni di Casalserugo, Maserà di Padova e Albignasego coprendo così il territorio a sud del Comune di Padova, portando a riscoprire il territorio usando il mezzo perfetto per farlo, la bicicletta. Si parte dalla Villa del 1200 detta -Villa Ferri- pedalando tra campi e strade secondarie in un percorso di circa 30 km che mira a far conoscere l'antica Chiesa di Ronchi del Volo, il complesso di Cà Mura a Maserà passando per le antiche ville storiche di Albignasego fino a raggiungere l’antica chiesetta di Pozzoveggiani. Sono previste soste per riposare, porre domande ed ascoltare spiegazioni

 

INFORMAZIONI PRATICHE

 

LUOGO: Territorio della cintura urbana a sud di Padova

INDIRIZZO: Biblioteca Comunale – Via Roma Casalserugo (PD)

C.A.P.: 35020

QUANDO: 25/09/2021 e 26/09/2021

ORARIO: Ritrovo ore 8:30, partenza ore 9:00 sia sabato che domenica mattina

SITO WEB: -

PRENOTAZIONE: obbligatoria

COSTO BIGLIETTO: Euro 2,00 devoluto per le attività istituzionali del Circolo

CONTATTI: segreteria@comune.casalserugo.pd.it, +39 347 3122063

 

 

 

Visita al cantiere del progetto GREEN GRANZE - 25-6 settembre 2021, Granze di Camin (PD)

 

Lo scopo del progetto è quello di offrire occasioni concrete ai cittadini per vivere nuovi stili di vita rispettosi dell’ambiente, favorire la socializzazione, creare opportunità di lavoro attraverso la valorizzazione di aree verdi abbandonate dove sviluppare progetti di orticoltura sociale (orti urbani, orti per famiglie, frutteti didattici) e recuperare in maniera sociale e condivisa un’area situata ai margini della zona industriale di Padova, non utilizzata e ricca di potenzialità. Il rione di Granze di Camin, situato alla periferia di Padova, si caratterizza per la velocità del cambiamento di parte del suo terri-torio che è stato destinato, dagli inizi degli anni Sessanta, a zona industriale della città. Tale destinazione ne ha snaturato la vocazione agricola che, nel cambiamento, ha perso la propria identità culturale... i residenti in questa zona non sono contenti di essere circondati dalle fabbriche, e tale rapida metamorfosi si riflette all'interno di questo quartiere in modo a volte decisamente marcato. Il tentativo è quello di ricucire un tessuto sociale intorno ad un progetto che spinga i cittadini della zona a prendersi cura delle residue aree verdi, e del proprio territorio, creando anche opportunità di aggregazione. Visita alle aree verdi che erano state abbandonate da decenni, e con il progetto “GREEN GRANZE”, finanziato dal Comune di Padova con Il Bando “La città delle idee 2020” il Circolo Wigwam Il Presidio e il comitato cittadini di Granze hanno recuperato, ritrovando spazi dimenticati che possono essere in un futuro prossimo riutilizzati e vissuti dalla comunità di Granze.

 

INFORMAZIONI PRATICHE

 

LUOGO: Granze di Camin

INDIRIZZO: Giardino dei Ranuncoli via Delle Granze Sud - Camin

C.A.P.: 35127

QUANDO: 25/09/2021 e 26/09/2021

ORARIO: 9:00-12:00 e 15:00-18:00

SITO WEB: https://sites.google.com/view/ilpresidiowigwam/home

PRENOTAZIONE: obbligatoria

COSTO BIGLIETTO: gratuito

CONTATTI: stefanopagnin@alice.it, +39 338 4238191