Indietro

I diritti delle persone LGBTI nel conflitto in Ucraina al centro della conferenza di Cipro

Consiglio d'Europa Strasburgo 13 maggio 2022
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
I diritti delle persone LGBTI nel conflitto in Ucraina al centro della conferenza di Cipro

Il Forum IDAHOT+ 2022 si svolge a Limassol, Cipro, il 12 e 13 maggio, in vista della Giornata internazionale contro l’omofobia, la transfobia e la bifobia, che si celebra martedì 17 maggio.

Intervenendo durante il dibattito La guerra in Ucraina: sfide per i nostri valori comuni europei attraverso le esperienze delle persone LGBTI+, Triantafillos Loukarelis, Presidente del Comitato direttivo sull’antidiscriminazione, la diversità e l’inclusione (CDADI), ha sottolineato che i valori e i principi dell’Organizzazione sono più importanti che mai durante l’attuale aggressione armata ed è necessario utilizzare appieno gli strumenti per combattere il discorso dell’odio, i reati di odio e la discriminazione basati su qualsiasi motivo, in linea con la posizione del CDADI. Il Presidente ha dichiarato che l’Unità SOGI valuta regolarmente le esigenze delle organizzazioni LGBTI ucraine e ha offerto sovvenzioni per fornire un rifugio di emergenza in aree sicure, il trasferimento all’estero, accesso gratuito a cure ormonali, nonché assistenza psicologica, legale e di altra natura.

Organizzato congiuntamente da Cipro e Regno Unito, con il sostegno dell’Unità Orientamento sessuale e identità di genere (SOGI) del Consiglio d’Europa, il Forum ha l’obiettivo di rafforzare la cooperazione e la comprensione delle politiche LGBTI+ tra i governi europei, le organizzazioni intergovernative internazionali, la società civile internazionale, le aziende, il mondo accademico e altre parti coinvolte.


 Forum IDAHOT+


 Guerra in Ucraina


What is right to equality and freedom from discrimination and how is it protected under the European Convention on Human Rights? See some examples of how the ECHR works to promote equal rights.


Seguici Seguici

       

Galleria fotografica Galleria fotografica
galleries link
Facebook Facebook
@coe_ita su Twitter @coe_ita su Twitter