Indietro

Il Rappresentante speciale per le migrazioni e i rifugiati sostiene il Global Compact dell'ONU alla conferenza in Marocco

Rappresentante speciale del Segretario generale per le migrazioni e i rifugiati (SRSG) Strasburgo 10 dicembre 2018
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
Tomáš Boček

Tomáš Boček

Il 10 e l’11 dicembre 2018, a Marrakech, il Rappresentante speciale del Segretario generale per le migrazioni e i rifugiati (SRSG), l’Ambasciatore Tomáš Boček, rappresenterà il Consiglio d’Europa alla Conferenza intergovernativa organizzata per adottare il Global Compact per una migrazione sicura, ordinata e regolare.

Il Rappresentante speciale ha seguito da vicino le consultazioni del Global Compact per una migrazione sicura, ordinata e regolare e vi ha partecipato attivamente.

Il Consiglio d’Europa, con il suo sistema per la protezione dei diritti umani, è pronto a impegnarsi nell’attuazione del Global Compact. Le iniziative intraprese nel Piano d’azione del Consiglio d’Europa sulla protezione dei minori rifugiati e migranti rappresentano alcune delle azioni più ambiziose e più riuscite della nostra organizzazione in ambito di migrazione. In particolare, possono apportare un prezioso contributo ai nostri Stati membri, ma anche aiutare altre regioni e l’intera comunità internazionale a realizzare concretamente i lodevoli obiettivi del Global Compact per una migrazione sicura, ordinata e regolare.

Thorbjørn Jagland, Segretario generale del Consiglio d’Europa, organizzazione composta da 47 nazioni, ha espresso il suo sostegno al Global Compact delle Nazioni Unite per una migrazione sicura, ordinata e regolare, adottato oggi:

“La migrazione è una delle principali sfide del nostro tempo. Influenza il benessere, la dignità e talvolta anche la sopravvivenza di milioni di persone, molte delle quali sono in fuga da zone di guerra, persecuzione o calamità naturali. I diritti umani dei minori rifugiati e migranti meritano una protezione speciale”.


Seguici Seguici

       

Galleria fotografica Galleria fotografica
galleries link
Facebook Facebook
@coe su Twitter @coe su Twitter