Indietro

Il GREVIO pubblica il suo rapporto sull’Islanda

Gruppo di esperti sulla lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica (GREVIO) Strasburgo 14 novembre 2022
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
Il GREVIO pubblica il suo rapporto sull’Islanda

Nel suo primo rapporto di valutazione (di riferimento) sull’Islanda, il Gruppo di esperti sulla lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica (GREVIO) esprime apprezzamento per gli sforzi generali compiuti in questi ultimi anni dal paese per promuovere i diritti delle donne e l’uguaglianza di genere, grazie a piani d’azione, misure legislative e numerose pratiche promettenti.

Basti citare in particolare l’introduzione di una definizione di reato di stupro e di violenza sessuale basata sull’irrilevanza del consenso, l’istituzione di un reato distinto per la violenza nelle relazioni di coppia e l’adozione della legge sulla tutela della riservatezza e dell’intimità sessuale, che comprende disposizioni volte a combattere la violenza sessuale online. L’Islanda ha ugualmente svolto il ruolo di precursore in materia di insegnamento della parità di genere nel sistema educativo e un ruolo di primo piano per ridurre il divario retributivo tra le donne e gli uomini. Il GREVIO si compiace con le autorità per l’attuazione di modelli di sportelli unici di assistenza, quali le “Case dei bambini” Barnahus e i centri di giustizia per le famiglie Bjarkahlid e Bjarmahlid destinati agli adulti, che propongono, nello stesso edificio, servizi completi alle vittime di violenze sessuali e domestiche.

Il GREVIO constata tuttavia che occorrono sforzi supplementari in certi settori, per vigilare sull’attuazione della Convenzione del Consiglio d’Europa sulla prevenzione e la lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica (Convenzione di Istanbul).


 Commenti del Governo islandese

 Il GREVIO e l'Islanda


Seguici Seguici

       

Galleria fotografica Galleria fotografica
galleries link
Facebook Facebook
@coe_ita su Twitter @coe_ita su Twitter