Indietro

Comitato europeo dei diritti sociali: presentazione delle conclusioni 2019

Carta sociale europea Strasburgo 19 marzo 2020
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
Comitato europeo dei diritti sociali: presentazione delle conclusioni 2019

Il Comitato europeo dei diritti sociali (CEDS) presenterà, martedì 24 marzo 2020, le sue conclusioni per il 2019.

A causa delle restrizioni legate all'epidemia di Covid-19, il Comitato non sarà in grado di presentare le conclusioni in una conferenza stampa. Le conclusioni saranno invece trasmesse ai media dalla Direzione della Comunicazione del Consiglio d'Europa e pubblicate sul sito web della Carta sociale europea.

Nel 2019, nell'ambito del sistema di relazioni periodiche, il Comitato ha esaminato 37 rapporti nazionali sugli articoli della Carta relativi a minori, famiglie e migranti.

Inoltre, venerdì 20 marzo, il Comitato renderà pubblici i risultati del 2019 relativi a sette Paesi: Croazia, Cipro, Norvegia, Paesi Bassi, Repubblica Ceca, Slovenia e Svezia. I risultati del 2019 illustrano le valutazioni del Comitato sul seguito dato da questi paesi nell’ambito della preocedura dei reclami collettivi.


Comunicato stampa
 Diritti sociali di minori, famiglie e migranti: presentazione delle conclusioni 2019 del Comitato europeo dei diritti sociali


Seguici Seguici

       

Galleria fotografica Galleria fotografica
galleries link
Facebook Facebook
@coe_ita su Twitter @coe_ita su Twitter