Indietro

Invito a presentare esempi di buone prassi sulle procedure a misura di minore nel contesto delle migrazioni

Rappresentante speciale del Segretario generale per le migrazioni e i rifugiati Strasburgo 23 luglio 2018
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
Invito a presentare esempi di buone prassi sulle procedure a misura di minore nel contesto delle migrazioni

L’Ufficio del Rappresentante Speciale per le migrazioni e i rifugiati ha lanciato un invito a fornire esempi di buone prassi o di prassi promettenti sulle procedure a misura di minore nel contesto delle migrazioni. Gli esempi selezionati saranno pubblicati in una raccolta di buone pratiche elaborata nell’ambito del Piano d’azione del Consiglio d’Europa sulla protezione dei minori rifugiati e migranti (2017-2019).

Rispondendo a questo invito gli Stati e gli attori coinvolti avranno la possibilità di far conoscere meglio le loro buone prassi, nonché di diffonderle e valorizzarle tra gli Stati membri del Consiglio d’Europa.

Il termine ultimo per la presentazione del proprio contributo è il 30 settembre 2018. Gli esempi dovranno essere inviati al seguente indirizzo email: SRSG.Migration.Office@coe.int.

Per maggiori informazioni, consultare “l’invito a fornire esempi di buone prassi” disponibile in inglese, francese e italiano. Il formulario esiste unicamente in lingua inglese.


Seguici Seguici

       

Galleria fotografica Galleria fotografica
galleries link
Facebook Facebook
@coe su Twitter @coe su Twitter