Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse
Indietro

Spagna: rapporto del Comitato anti-tortura sulla detenzione da parte della polizia e sulle carceri in Catalogna

Comitato anti-tortura (CPT) Strasburgo 4 febbraio 2020
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
Spagna: rapporto del Comitato anti-tortura sulla detenzione da parte della polizia e sulle carceri in Catalogna

In un rapporto pubblicato oggi su una visita condotta nel 2018 nella Comunità autonoma di Catalogna (Spagna), il Comitato anti-tortura (CPT) del Consiglio d'Europa esprime preoccupazione per le accuse di maltrattamenti da parte di persone arrestate dai Mossos d'Esquadra (corpo di polizia catalana) e di detenuti in unità speciali del regime chiuso, in particolare nella struttura penitenziaria Brians 1.

Il CPT invita le autorità ad abbandonare la pratica di legare i detenuti inquieti ad un letto per mezzo di cinghie. Per quanto riguarda le donne detenute, il rapporto elogia la qualità dei servizi sanitari a loro disposizione, ma sottolinea la necessità di miglioramenti relativamente al trattamento delle loro esigenze specifiche.

Il rapporto del CPT è stato pubblicato insieme alla risposta delle autorità spagnole.


L'agenda L'agenda
28 February 2020 Brussels (CoE office, 85 avenue des Nerviens)

Council of Europe seminar marks World NGO Day

Seguici Seguici

       

Galleria fotografica Galleria fotografica
galleries link
Facebook Facebook
@coe_ita su Twitter @coe_ita su Twitter