Indietro

25 anni dei Principi di Parigi: le istituzioni nazionali per i diritti umani sono necessarie più che mai

Commissario per i diritti umani Strasburgo 18 dicembre 2018
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
25 anni dei Principi di Parigi: le istituzioni nazionali per i diritti umani sono necessarie più che mai

“Venticinque anni dopo l’adesione ufficiale della comunità internazionale all’idea di creare istituzioni nazionali per la promozione e la protezione dei diritti umani, sostenendo i Principi di Parigi, è evidente che il fatto di avere istituzioni nazionali per i diritti umani indipendenti ed efficaci è tuttora importante e utile”, dichiara Dunja Mijatović, Commissaria per i diritti umani del Consiglio d’Europa, nel suo Human Rights Comment pubblicato oggi.

“Il 20 dicembre 1993, l’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha adottato la risoluzione 48/134 sulle “Istituzioni nazionali per la promozione e la protezione dei diritti umani”, nella quale tutti gli Stati del mondo sono incoraggiati a creare istituzioni nazionali per i diritti umani (INDU) indipendenti”.


Seguici Seguici

       

Galleria fotografica Galleria fotografica
galleries link
Facebook Facebook
@coe_ita su Twitter @coe_ita su Twitter