Indietro

I Ministri europei adottano la “Dichiarazione di Dublino” sulla prevenzione della violenza mediante l’uguaglianza di genere

Consiglio d'Europa Dublino 30 settembre 2022
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
I Ministri europei adottano la “Dichiarazione di Dublino” sulla prevenzione della violenza mediante l’uguaglianza di genere

38 Stati membri hanno appoggiato la “Dichiarazione di Dublino” impegnandosi in una serie di misure volte a promuovere la parità di genere in modo da prevenire la violenza domestica, sessuale e di genere.

La Dichiarazione si ispira alla Convenzione di Instanbul del Consiglio d’Europa sulla violenza nei confronti delle donne, e alle risultanze degli esperti su come i paesi l’abbiano attuata finora.


Comunicato stampa
I Ministri europei adottano la "Dichiarazione di Dublino" sulla prevenzione della violenza mediante l'uguaglianza di genere


Che cos’è il diritto all’uguaglianza e alla protezione contro la discriminazione e come viene tutelato dalla Convenzione europea dei diritti dell’uomo? Qualche esempio su come la CEDU permette di promuovere la parità di diritti.


L'agenda L'agenda
Seguici Seguici

       

Galleria fotografica Galleria fotografica
galleries link
Facebook Facebook
@coe_ita su Twitter @coe_ita su Twitter