Indietro

Il Congresso conclude la missione elettorale in Danimarca

Congresso Strasburgo 18 novembre 2021
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
Il Congresso conclude la missione elettorale in Danimarca

Una delegazione di otto membri del Congresso dei poteri locali e regionali del Consiglio d’Europa ha concluso ieri la sua prima missione elettorale in Danimarca, dopo aver osservato le elezioni locali e regionali che si sono tenute nel paese il 16 novembre. Il giorno dello scrutinio, quattro team del Congresso, distribuiti nell’area metropolitana di Copenaghen e in altre regioni, hanno visitato circa 50 seggi elettorali e hanno constatato elezioni generalmente ben amministrate con la partecipazione attiva della popolazione, nonostante il riacutizzarsi della pandemia da Covid-19.

Guidata da Gunn Marit Helgesen (Norvegia, PPE/CCE), la delegazione è composta dai membri del Congresso Vladimir Prebilic (Slovnia, SOC/V/DP), Marc Cools (Belgio, GILD) e Jana Fischerova (Repubblica ceca, CER) come anche dalla professoressa Christina Binder, esperta elettorale per questa missione, e dal segretariato del Congresso.

Sarà stilato un rapporto del Congresso contenente delle raccomandazioni per le autorità in vista della riunione della Commissione di monitoraggio, prevista per l’inizio di febbraio 2022. L’adozione da parte del Congresso è prevista per la sessione plenaria di marzo 2022.

 Sito web del Congresso


L'agenda L'agenda
Seguici Seguici

       

Galleria fotografica Galleria fotografica
galleries link
Facebook Facebook
@coe_ita su Twitter @coe_ita su Twitter