Indietro

Il Congresso annulla la sua 38esima sessione prevista a Strasburgo

Congresso Strasburgo 6 marzo 2020
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
Il Congresso annulla la sua 38esima sessione prevista a Strasburgo

In considerazione dell'evolversi della situazione dell'epidemia di coronavirus COVID-19 in Francia, paese che ospita il Consiglio d'Europa, così come nei paesi vicini e in numerosi altri paesi, il Presidente del Congresso, di concerto con i Presidenti delle Camere e con il segretariato del Congresso, ha deciso di annullare la 38a sessione, prevista dal 17 al 19 marzo 2020, nonché le riunioni dell'Ufficio di Presidenza ed altri incontri che dovevano tenersi questa settimana a Strasburgo (Francia).

La decisione mira a proteggere la salute e la sicurezza dei membri delle 47 delegazioni nazionali del Congresso, delle personalità invitate, degli altri partecipanti e del segretariato, nonché a prevenire la diffusione del virus, come raccomandato dalle autorità sanitarie degli Stati membri e dall'Organizzazione Mondiale della Salute, e in linea con la politica del Consiglio d'Europa.


Seguici Seguici

       

Galleria fotografica Galleria fotografica
galleries link
Facebook Facebook
@coe_ita su Twitter @coe_ita su Twitter