Indietro

Il Comitato anti-tortura pubblica un rapporto sulla Francia

CPT Strasburgo 24 marzo 2020
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
Il Comitato anti-tortura pubblica un rapporto sulla Francia

Il Comitato per la prevenzione della tortura e delle pene o trattamenti inumani o degradanti (CPT) del Consiglio d'Europa ha pubblicato oggi il rapporto sulla sua visita ad hoc condotta in Francia dal 23 al 30 novembre 2018, corredato dalla risposta delle autorità francesi.

Il principale obiettivo della visita era quello di esaminare il trattamento delle persone detenute private della propria libertà, ai sensi della legislazione sull'immigrazione e l’asilo.

I principali risultati del CPT sono illustrati nella sintesi del rapporto.

Nella loro replica, le autorità francesi forniscono informazioni sulle misure adottate per attuare le raccomandazioni contenute nel rapporto del CPT.

Il rapporto, così come la risposta delle autorità, sono rese pubbliche su richiesta del governo della Repubblica francese.


Rapporto (unicamente in francese)


Risposta (unicamente in francese)


Comunicato stampa
Il Comitato anti-tortura del Consiglio d'Europa pubblica un rapporto sulla Francia


Seguici Seguici

       

Galleria fotografica Galleria fotografica
galleries link
Facebook Facebook
@coe_ita su Twitter @coe_ita su Twitter