Indietro Accesso equo a medicinali e dispositivi medici in una situazione di carenza: nuova raccomandazione

Accesso equo a medicinali e dispositivi medici in una situazione di carenza: nuova raccomandazione

Il Comitato dei Ministri ha adottato una Raccomandazione per promuovere, nei 46 Stati membri del Consiglio d’Europa, un accesso equo a medicinali e dispositivi medici in una situazione di carenza e per salvaguardare i diritti fondamentali delle persone che ne hanno bisogno a causa di condizioni di salute gravi o pericolose per la vita..

Preparata dal Comitato direttivo sui diritti umani nel campo della biomedicina e della salute (CDBIO) in risposta alla pandemia da Covid-19 e alla carenza di medicinali e dispositivi medici messi a rischio dall’emergenza sanitaria, la Raccomandazione stabilisce i diritti umani generali e i principi procedurali per garantire, tra l’altro, l’assenza di discriminazione, per esempio attraverso la definizione di priorità basate su criteri medici e il rispetto dei principi di responsabilità, trasparenza e inclusività.

La Raccomandazione consiglia inoltre di garantire l’esistenza di un sistema per prevenire e mitigare situazioni di carenza e per poter affrontare meglio tali mancanze. La Raccomandazione si applica all’accesso ai medicinali e ai dispositivi medici, certificati attraverso un adeguato processo di regolamentazione previsto dalla legge, necessari per pazienti con condizioni di salute gravi o pericolose per la vita. Come sottolineato dal Comitato dei Ministri, il principio di accesso equo all’assistenza sanitaria rimane valido in una situazione di carenza di medicinali e dispositivi medici, sia in caso di emergenza che nella pratica clinica di routine, indipendentemente dalla causa della carenza.


 Comunicato stampa
Accesso equo a medicinali e dispositivi medici in una situazione di carenza: nuova raccomandazione

 Relazione illustrativa della Raccomandazione

 Maggiori informazioni

 Piano d'azione strategico sui diritti umani e le tecnologie in biomedicina (2020-2025)

Comitato dei Ministri Strasburgo 1 febbraio 2023
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page

In che modo la tua salute viene tutelata dalla Convenzione europea dei diritti dell’uomo?
Qualche esempio su come la CEDU promuove l’accesso a un’adeguata assistenza sanitaria, la salvaguardia delle persone con problemi di salute mentale e molte altre questioni in questo campo.