Indietro

37a sessione del Congresso: I sindaci per la salvaguardia della democrazia

Congresso dei poteri locali e regionali Strasburgo 28 ottobre 2019
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
37a sessione del Congresso: I sindaci per la salvaguardia della democrazia

Il Congresso dei poteri locali e regionali del Consiglio d’Europa si riunirà a Strasburgo, Francia, dal 29 al 31 ottobre 2019, in occasione della sua 37a sessione, dedicata al tema “I sindaci per la salvaguardia della democrazia”.

I dibattiti della sessione si concentreranno in particolare sulla sicurezza informatica delle città intelligenti, le condizioni di lavoro degli amministratori locali, l’equa ripartizione delle imposte nelle zone transfrontaliere, l'uso delle lingue da parte delle amministrazioni locali e regionali, la protezione degli sfollati interni, la dimensione regionale per il futuro dell’Europa, nonché sui “Principi di Venezia” sulla protezione e la promozione dell’istituto del difensore civico. I partecipanti discuteranno altresì della revisione del “Codice di buone prassi per la partecipazione civile nel processo decisionale” preparato da un gruppo di lavoro congiunto della Conferenza delle OING del Consiglio d'Europa e del Congresso.

Nell’ambito delle sue attività di monitoraggio, il Congresso esaminerà, in vista della loro adozione, due rapporti sulla democrazia locale e regionale riguardanti la Federazione russa e la Bosnia-Erzegovina, e un rapporto sull’osservazione delle elezioni locali in Turchia (31 marzo 2019), compresa la rinnovata elezione del sindaco di Istanbul il 23 giugno 2019.

Figurano tra i partecipanti, Ivan Malenica, Ministro per la Pubblica Amministrazione della Repubblica di Croazia, e Carolina Darias San Sebastian, Consigliere del governo delle Isole Canarie, Spagna, che interverrà sul ruolo svolto dalle regioni nell’attuazione degli Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030. Inoltre, nel quadro del dialogo istituzionale, prenderanno la parola dinanzi ai membri del Congresso il Segretario generale del Consiglio d'Europa, Marija Pejčinović Burić, la Presidente dell'Assemblea parlamentare, Liliane Maury-Pasquier, e Jacqueline Gourault, Ministro francese della Coesione dei territori e delle relazioni con le collettività territoriali, a nome del Comitato dei Ministri.


L'agenda L'agenda
Seguici Seguici

       

Galleria fotografica Galleria fotografica
galleries link
Facebook Facebook
@coe_ita su Twitter @coe_ita su Twitter