Indietro

Robert Spano eletto Presidente della Corte europea dei diritti dell'uomo

CEDU Strasburgo 23 aprile 2020
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
Robert Spano eletto Presidente della Corte europea dei diritti dell'uomo

Il giudice islandese Robert Spano è stato eletto Presidente della Corte europea dei diritti dell'uomo

Il giudice Spano, attualmente vicepresidente della Corte, è giudice a titolo dell'Islanda dal novembre 2013.

Ha studiato legge in Islanda e nel Regno Unito e ha ricoperto vari incarichi giudiziari, accademici e come esperto giuridico, sia a livello nazionale che internazionale. Il giudice Spano succederà all'attuale presidente, Linos-Alexandre Sicilianos (Grecia), il 18 maggio 2020. 


Sito della Corte


L'agenda L'agenda
1-7 giugno 2020 Strasburgo

Eventi online

Seguici Seguici

       

Galleria fotografica Galleria fotografica
galleries link
Facebook Facebook
@coe_ita su Twitter @coe_ita su Twitter