Indietro

Repubblica di Moldova: Il Comitato antiriciclaggio del Consiglio d’Europa esprime preoccupazione per alcune notizie fuorvianti riportate dai media

Moneyval Strasburgo 27 luglio 2018
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
Shutterstock.com

Shutterstock.com

Alcune notizie diffuse dai media moldavi sembrerebbero erroneamente indicare che la Legge sulla dichiarazione volontaria e lo stimolo fiscale, approvata dal Parlamento moldavo il 26 luglio 2018, sia stata valutata positivamente da un esperto del MONEYVAL (Comitato del Consiglio d’Europa sulla valutazione delle misure di lotta contro il riciclaggio di capitali e il finanziamento del terrorismo).

Il MONEYVAL chiarisce di non essere stato consultato in merito a questa legge in nessuna delle fasi del processo legislativo, come non lo è stato nessuno dei suoi esperti internazionali.

In linea con il suo regolamento, il MONEYVAL è responsabile dell’analisi di tutti i programmi di adempimento volontario degli obblighi fiscali adottati dai propri membri per quanto riguarda la loro conformità con le norme vigenti contro il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo.


Seguici Seguici

       

Galleria fotografica Galleria fotografica
galleries link
Facebook Facebook
@coe su Twitter @coe su Twitter