Indietro

L’Irlanda deve intensificare la lotta contro la tratta di esseri umani

GRETA Strasburgo 28 settembre 2022
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
L’Irlanda deve intensificare la lotta contro la tratta di esseri umani

Il Gruppo di esperti sulla lotta contro la tratta di esseri umani (GRETA) ha esortato le autorità irlandesi a intensificare l’azione contro la tratta di esseri umani, in particolare migliorando il perseguimento dei trafficanti di esseri umani e fornendo specifici ripari e risarcimenti alle vittime.

L’ultimo rapporto di valutazione del GRETA ha inoltre esortato le autorità irlandesi ad adottare un meccanismo di segnalazione nazionale per assicurare che diverse agenzie siano coinvolte nell’identificazione delle vittime di tutti i tipi di tratta e a fornire alle vittime della tratta un’assistenza specifica.

Il rapporto indica che il numero totale di presunte vittime della tratta in Irlanda è sceso da 103 nel 2017 a 44 nel 2021. Lo sfruttamento sessuale rimane la forma principale di sfruttamento, ma nello stesso periodo il numero di persone oggetto di tratta per sfruttamento del lavoro, in settori come la pesca, l’agricoltura, l’edilizia, la ristorazione e il lavoro domestico, ha registrato un aumento.

 

 Ultimo rapporto di valutazione del GRETA : Accesso alla giustizia e rimedi efficaci per le vittime della tratta di esseri umani (PDF 1.5MB)

 Comunicato stampa
Gli esperti del Consiglio d'Europa affermano che l’Irlanda deve intensificare la lotta contro la tratta di esseri umani


L'agenda L'agenda
Seguici Seguici

       

Galleria fotografica Galleria fotografica
galleries link
Facebook Facebook
@coe_ita su Twitter @coe_ita su Twitter