Indietro

Esecuzione delle sentenze della Corte EDU: nuova scheda tematica sui diritti delle persone LGBTI

Servizio di esecuzione delle sentenze della Corte europea dei diritti dell’uomo Strasburgo 7 SEPTEMBER 2021
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
Esecuzione delle sentenze della Corte EDU: nuova scheda tematica sui diritti delle persone LGBTI

Il Servizio di esecuzione delle sentenze della Corte europea dei diritti dell’uomo del Consiglio d’Europa ha pubblicato una nuova scheda tematica su casi relativi ai diritti delle persone LGBTI (lesbiche, gay, bisessuali, transessuali e intersessuali). La scheda riepiloga le misure prese da 18 Stati membri per proteggere e rafforzare ulteriormente i diritti delle persone LGBTI a seguito di 33 sentenze emesse dalla Corte EDU.

La scheda tematica copre temi come la discriminazione delle relazioni omosessuali, la lotta contro i reati di odio nei confronti delle persone LGBTI e il riconoscimento giuridico dell’identità di genere, nonché i diritti delle persone omosessuali nelle forze armate, il diritto di adozione, l’autorità genitoriale e la custodia dei figli.

Questa scheda è la nona di una serie di schede tematiche sui cambiamenti apportati alle politiche e alle pratiche nazionali in Europa grazie all’esecuzione delle sentenze della Corte EDU. Le precedenti schede vertono su questioni costituzionali, indagini efficaci, libertà di religione, ambiente, indipendenza e imparzialità dei sistemi giudiziari, diritti dei minori, libertà di espressione e condizioni di detenzione. Alcune schede tematiche sono già disponibili in diverse lingue e sono previste ulteriori traduzioni.

 La scheda tematica


L'agenda L'agenda
Seguici Seguici

       

Galleria fotografica Galleria fotografica
galleries link
Facebook Facebook
@coe_ita su Twitter @coe_ita su Twitter