Indietro

Giornata europea delle lingue 2017: dichiarazione del Segretario generale, Thorbjørn Jagland

Segretario generale Strasburgo 26 settembre 2017
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
Thorbjørn Jagland

Thorbjørn Jagland

“La Giornata europea delle lingue di quest’anno celebra l’innovazione nell’apprendimento e nell’insegnamento delle lingue. Offre l’opportunità perfetta per sottolineare l’enorme valore della diversità culturale in Europa. Le nazioni europee raggiungono il massimo livello di forza e prosperità quando siamo aperti, orientati verso l’esterno e disposti ad adottare altri stili di vita e quando accogliamo le persone che offrono un contributo alle nostre società. Celebrando le decine di lingue parlate nelle nostre comunità, possiamo inviare un messaggio forte, ovvero che l’Europa è un luogo veramente multiculturale in cui tutti i background sono benvenuti e in cui tutti posso esprimersi equamente. Ora più che mai, la protezione delle lingue nel nostro continente sta diventando uno strumento fondamentale non solo per proteggere i diritti delle minoranze nazionali ma anche per favorire la comprensione reciproca nelle nostre società attraverso la condivisione dei valori e del patrimonio culturale europei. Per celebrare questa giornata, scuole, università e istituti culturali hanno organizzato centinaia di eventi. Desidero fare i miei più sentiti auguri a tutti coloro che vi parteciperanno”.


Seguici Seguici

       

Galleria fotografica Galleria fotografica
galleries link
Facebook Facebook
@coe su Twitter @coe su Twitter