Indietro

Dichiarazione del Segretario generale Thorbjørn Jagland sulla situazione pre-elettorale a Mosca

Segretario generale Strasburgo 28 luglio 2019
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
Dichiarazione del Segretario generale Thorbjørn Jagland sulla situazione pre-elettorale a Mosca

“Ho seguito con preoccupazione i recenti avvenimenti nel corso del periodo pre-elettorale a Mosca.

Secondo quanto riferito, i candidati dell’opposizione non hanno potuto presentarsi alle elezioni. Intendo sollevare tale questione con la Presidente della Commissione elettorale centrale della Federazione russa, Ella Pamfilova. Occorre consentire la partecipazione di tutti i candidati legittimi nonché garantire elezioni libere ed eque. In quanto Stato membro del Consiglio d'Europa, la Russia deve rispettare gli standard europei nel processo elettorale”.


Seguici Seguici

       

Galleria fotografica Galleria fotografica
galleries link
Facebook Facebook
@coe_ita su Twitter @coe_ita su Twitter