Indietro

Il MONEYVAL pubblica un rapporto sulla Repubblica ceca

Lotta contro il riciclaggio di capitali nella Repubblica ceca: nonostante i progressi compiuti, sono necessarie ulteriori indagini, indica il rapporto del Consiglio d’Europa
MONEYVAL Strasburgo 11 febbraio 2019
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
Il MONEYVAL pubblica un rapporto sulla Repubblica ceca

In un rapporto pubblicato oggi, l’organismo del Consiglio d’Europa incaricato della lotta contro il riciclaggio di capitali, MONEYVAL, indica che, nonostante i progressi compiuti in Repubblica ceca per combattere il riciclaggio di capitali e il finanziamento del terrorismo, le autorità dovrebbero adottare un approccio più proattivo in relazione alle indagini sul riciclaggio di capitali (consultare il riepilogo del rapporto).

Il rapporto contiene una valutazione dettagliata dell’efficacia del sistema ceco di lotta contro il riciclaggio di capitali e il finanziamento del terrorismo e del suo livello di conformità alle raccomandazioni del Gruppo d’azione finanziaria (GAFI).

Il MONEYVAL riconosce che le autorità ceche hanno condotto un’analisi trasparente e realistica dei rischi di riciclaggio di capitali e di finanziamento del terrorismo che interessano il paese. Il riciclaggio di capitali è principalmente legato a reati fiscali, frode, corruzione, phishing e frodi connesse a sovvenzioni. Sebbene anche il finanziamento del terrorismo sia stato esaminato data la sua gravità, la probabilità che si verifichi è bassa. La valutazione del rischio a livello nazionale è abbastanza approfondita, ma alcuni aspetti richiedono un’ulteriore analisi e le misure di attenuazione dei rischi devono essere più esplicite, hanno dichiarato gli esperti del MONEYVAL.


Seguici Seguici

       

Galleria fotografica Galleria fotografica
galleries link
Facebook Facebook
@coe_ita su Twitter @coe_ita su Twitter