Indietro

Sessione estiva dell’Assemblea parlamentare

Sessione dell'Assemblea parlamentare Strasburgo 21 giugno 2019
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
Sessione estiva dell’Assemblea parlamentare

Il dibattito sul processo decisionale dell’Assemblea riguardante le credenzialli e il voto sarà uno dei punti salienti della Sessione estiva 2019 dell’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa (APCE), che si terrà a Strasburgo dal 24 al 28 giugno.

Nel corso della sessione, che segnerà il 70esimo anniversario del Consiglio d’Europa, l’APCE eleggerà inoltre il nuovo Segretario generale dell’Organizzazione. Il 24 giugno, Amélie Montchalin, Segretario di Stato francese per gli Affari europei presenterà la comunicazione del Comitato dei Ministri, mentre il 26 giugno, Marcelo Rebelo de Sousa, Presidente del Portogallo, interverrà dinanzi all’Assemblea.

Figurano tra i punti all’ordine del giorno: un dibattito sull’assassinio di Daphne Caruana Galizia e lo Stato di diritto a Malta; un dibattito congiunto sulla necessità di porre fine alla violenza contro le donne e i risultati in materia di parità di genere; eliminare la violenza nei confronti dei minori, con l’intervento di Maud de Boer-Buquicchio, Relatrice speciale delle Nazioni Unite sulla vendita e lo sfruttamento sessuale dei minori; e porre fine all’uso dei mezzi di coercizione nel campo della salute mentale.

L’Assemblea discuterà inoltre della situazione in Siria, del dialogo post-monitoraggio con la Bulgaria, dell’omicidio di Boris Nemtsov, delle misure di rimpatrio adottate dagli Stati membri, nonché del bilancio del Consiglio d’Europa e dell’APCE.


Seguici Seguici

       

Galleria fotografica Galleria fotografica
galleries link
Facebook Facebook
@coe_ita su Twitter @coe_ita su Twitter