Back

Futuro del Consiglio d'Europa: ripristinare la fiducia nelle istituzioni democratiche a partire dai territori

Sessione del Congresso Strasburgo 2 aprile 2019
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
Futuro del Consiglio d'Europa: ripristinare la fiducia nelle istituzioni democratiche a partire dai territori

Di fronte alle crisi democratiche, le istituzioni locali svolgono un ruolo strategico nel riavvicinare i cittadini alle istituzioni che li rappresentano. Questo è il messaggio del Congresso rivolto ai Ministri degli Affari esteri dei 47 Stati membri del Consiglio d'Europa, i quali si riuniranno il 16 e 17 maggio 2019 a Helsinki in occasione di un vertice ministeriale per discutere del futuro del Consiglio d'Europa.

La raccomandazione adottata il 2 aprile 2019 analizza il contributo del Congresso  –  che rappresenta oggi oltre 150.000 autorità locali dei 47 Stati membri del Consiglio d'Europa – in quanto partner a pieno titolo del Comitato dei Ministri e dei governi centrali per promuovere la democrazia, i diritti umani e lo Stato di diritto a livello territoriale.


Follow us Follow us

       

Galleries Galleries
galleries link
Facebook Facebook
@coe on twitter @coe on twitter