Perché ottenere la certificazione "Itinerario Culturale del Consiglio d'Europa"?

1. Dimensione europea

  • Sviluppare una rete di membri transnazionale (associazione giuridica), incluso un comitato scientifico europeo, un programma transnazionale di attività;
  • Accesso a contatti qualificati con la rete europea di ricercatori ed esperti;

2. Networking e visibilità

  • Uso del marchio "Itinerario Culturale del Consiglio d'Europa" e del logo del Consiglio d'Europa;
  • Scambio e sviluppo di sinergie con altri Itinerari Culturali europei;
  • Invito a partecipare agli eventi annuali dell'Accordo Parziale Allargato (APA) - Accademia di formazione per i manager degli Itinerari Culturali, Forum consultivo degli Itinerari Culturali;
  • Beneficiare della strategia di comunicazione del Consiglio d'Europa e dell'Istituto Europeo degli Itinerari Culturali, visibilità, presentazioni in occasione di eventi internazionali;

3. Consulenza e opportunità di finanziamento

  • Accesso alle informazioni sulle opportunità di finanziamento (europee, nazionali, locali);
  • Beneficiare di lettere di sostegno dall’APA e dall'Istituto Europeo degli Itinerari Culturali per le domande di finanziamento;
  • Monitoraggio regolare e procedura di valutazione triennale attraverso rapporti e raccomandazioni di esperti indipendenti.

@CultureRoutes