Back

Leendert Verbeek eletto Presidente del Congresso

Congresso Strasburgo 23 marzo 2021
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
Leendert Verbeek eletto Presidente del Congresso

Il Congresso dei poteri locali e regionali del Consiglio d'Europa ha eletto, durante la sua 40ª sessione, Leendert Verbeek (Paesi Bassi, SOC/G/PD) come suo nuovo Presidente per un mandato di due anni e mezzo. È il Commissario del Re per la Provincia del Flevoland ed è stato in precedenza il Presidente della Commissione di controllo del Congresso. A causa dell'attuale crisi sanitaria, tutte le elezioni si sono svolte online.

Il Presidente Verbeek ha elogiato il lavoro del Segretariato del Congresso sotto la guida del Presidente uscente Anders Knape (Svezia, PPE/CCE). "Dobbiamo stare accanto ai nostri cittadini, proteggere i loro diritti umani e civili, preservare la democrazia e, dove possibile, garantire la sicurezza e offrire prospettive per un futuro sano ed economico", ha dichiarato Verbeek, il quale ha anche chiesto un aumento dei finanziamenti al Congresso affiché possa adempiere alla sua missione.

Il mandato del Presidente uscente Anders Knape è stato segnato dalla pandemia del Covid-19. Tuttavia, il Congresso si è adattato e ha messo in atto procedure da remoto per continuare le attività e le missioni statutarie nonostante la crisi. Durante il suo mandato, il Congresso ha anche rafforzato il regime etico e introdotto un nuovo codice di condotta che è già stato firmato da oltre 500 nuovi membri.


 Discorso di Leen Verbeek


follow us follow us

       

Galleries Galleries
galleries link
Facebook Facebook
@coe on Twitter @coe on Twitter