Back

La Germania assume la Presidenza del Comitato dei Ministri

Comitato dei Ministri Strasburgo 18 novembre 2020
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
La Germania assume la Presidenza del Comitato dei Ministri

Si è svolto oggi il passaggio dei poteri della Presidenza del Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa dalla Grecia alla Germania, durante un incontro in videoconferenza con i rappresentanti dei 47 Stati membri dell'Organizzazione.

Il Ministro delegato agli Affari europei della Grecia, Miltiadis Varvitsiotis, ha presentato i risultati della Presidenza del suo Paese. Il Ministro federale degli Affari esteri tedesco, Heiko Maas, ha delineato le priorità della Presidenza tedesca per il prossimo semestre.

Tra le priorità della nuova presidenza figurano il rafforzamento dell'attuazione dei diritti e dei doveri sanciti dalla Convenzione europea dei diritti dell'uomo, la definizione di norme nel campo dell'intelligenza artificiale e dei diritti umani, la lotta contro il discorso dell'odio su Internet, la situazione di Rom e Viaggianti, nonché la partecipazione dei giovani.


 Pagina web della Presidenza del Comitato dei Ministri


 

Comunicato stampa
La Germania assume la Presidenza del Comitato dei Ministri


Events Events
follow us follow us

       

Galleries Galleries
galleries link
Facebook Facebook
@coe on Twitter @coe on Twitter