Dettagli del Trattato n°077

Convenzione sull’elaborazione di un sistema di iscrizione dei testamenti
Titolo Convenzione sull’elaborazione di un sistema di iscrizione dei testamenti
Riferimento STE n°077
Apertura del trattato Basilea, 16/05/1972  - Trattato aperto alla firma degli Stati membri e all’adesione degli Stati non membri
Entrata in vigore 20/03/1976  - 3 Ratifiche.
Riassunto

Tale Convenzione consente al testatore di registrare un testamento non soltanto presso l’autorità del luogo in cui risiede, ma anche presso autorità di un’altra Parte della Convenzione. Questa prevede la creazione, in ciascuna Parte, di uno o più enti per la registrazione dei testamenti previsti dalla Convenzione. Tali enti forniranno alle persone interessate, dopo la morte del tastatore, le informazioni sul testamento che quello aveva depositato.

Ciascuna Parte individua un ente centrale incaricato di agevolare la cooperazione internazionale in tale materia.

Testi ufficiali
Testi DE, IT, RU
Link correlati Firme e ratifiche
Riserve et Dichiarazioni
Rapporto esplicativo
Testi correlati
Siti correlati
Condividi
Fonte: Ufficio dei Trattati, http://conventions.coe.int - * Disclaimer.