Indietro

Riunione plenaria dell’organismo anticorruzione del Consiglio d’Europa (GRECO)

Strasburgo 26-30 ottobre
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF

In occasione di una riunione plenaria, il Gruppo di Stati contro la corruzione (GRECO) esaminerà, in vista della loro adozione, i rapporti del 5° ciclo di valutazione su Albania, Germania e Norvegia relativi alla prevenzione della corruzione all’interno dei governi nazionali, ivi compresi i vertici dell’esecutivo e delle autorità di pubblica sicurezza.Adotterà inoltre i rapporti di conformità su questo tema riguardanti Finlandia, Islanda, Lettonia, Lussemburgo, Slovenia e Regno Unito. Figurano ugualmente all’ordine del giorno i rapporti di monitoraggio sull’attuazione delle misure anticorruzione nei confronti di parlamentari, giudici e pubblici ministeri relativi ai seguenti paesi: Azerbaigian, Cipro, Lettonia, Lussemburgo, Serbia, Repubblica slovacca e Turchia. Il GRECO discuterà altresì i rapporti di monitoraggio su San Marino e Turchia riguardanti la criminalizzazione della corruzione e la trasparenza del finanziamento dei partiti politici, nonché un rapporto di monitoraggio nell’ambito della valutazione ad hoc urgente della Grecia sulla riforma del Codice penale. Il GRECO ascolterà ugualmente le informazioni fornite da Slovenia e Spagna sulle recenti iniziative adottate in questi due paesi che potrebbero avere un impatto sulla lotta contro la corruzione.

Contatto: Jaime Rodriguez, tel. +33 3 90 21 47 04


Contatti Contatti

Divisione Relazioni con i media del Consiglio d'Europa:
 

pressunit@coe.int
 

+33 3 88 41 25 60