Rete universitaria per gli itinerari culturali

 

La Rete universitaria per gli Itinerari Culturali si compone delle Università interessate allo studio degli Itinerari Culturali del Consiglio d'Europa. Il suo scopo è di stimolare lo svolgimento di attività di ricerca sugli Itinerari Culturali del Consiglio d'Europa, di incoraggiare gli studenti a intraprendere le proprie ricerche accademiche sugli Itinerari Culturali, di richiedere sovvenzioni europee congiuntamente con l'IEIC, di partecipare al programma annuale di attività dell'IEIC e di offrire consulenza scientifica ove richiesto.

 

I settori di specializzazione delle Università che fanno parte della rete sono:

  • Patrimonio e patrimonializzazione;
  • Gestione del patrimonio culturale;
  • Gestione degli Itinerari culturali;
  • Riqualificazione urbana;
  • Urban requalifications;
  • Turismo; turismo culturale; economia del turismo; geografia del turismo; indicatori di turismo culturale; immaginario turistico;
  • Impegno e responsabilità delle comunità locali; sviluppo locale attraverso il turismo;
  • Diritti relativi ai beni comuni;
  • Sociologia; etnologia.

 

Opportunità di tirocinio tramite la Rete Universitaria per gli Itinerari Culturali

La Rete Universitaria per gli Itinerari Culturali è anche una piattaforma di scambi e mobilità per studenti e ricercatori che garantisce un'interazione permanente tra l'IEIC, le Università e gli Itinerari Culturali certificati. Nel quadro della Rete Universitaria per gli Itinerari Culturali, l'Istituto ha creato un programma di tirocinio per gli studenti delle Università aderenti, in stretta collaborazione con i gestori degli Itinerari culturali del Consiglio d'Europa e le Università.

Gli studenti hanno la possibilità di trascorrere parte del loro tirocinio presso l'IEIC (Lussemburgo) e in diverse località che fanno parte degli Itinerari culturali del Consiglio d'Europa, a seconda dei propri campi di ricerca e delle opportunità al momento del tirocinio.

 

Membri

Le seguenti Università e centri di ricerca sono attualmente membri della Rete Universitaria per gli Itinerari Culturali:

Università di Lussemburgo (Lussemburgo),

IREST, Università Paris 1 Sorbonne (Francia),

LABPACT, Università di Barcellona (Spagna),

CAST, Università di Bologna (Italia),

Ironbridge Institute, Università di Birmingham (Regno Unito),

INTOUR, Bedfordshire (Regno Unito),

IPAC, Università di Laval, Québec (Canada),

Università di Haifa (Israele),

Università di Stato di San Pietroburgo per la Cultura e l’Arte (Federazione Russa).

LOGO DI CERTIFICAZIONE LOGO DI CERTIFICAZIONE

 RICEVI LE ULTIME NOTIZIE

Iscriviti alla nostra newsletter

 Iscriviti