Back

Attentato terroristico a Nizza e assassinio di Samuel Paty: Dichiarazione di Miltiadis Varvitsiotis, Ministro delegato degli Affari Esteri e Presidente del Comitato dei Ministri del Consiglio d'Europa

Presidenza del Comitato dei Ministri 29 ottobre 2020
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
Miltiadis Varvitsiotis

Miltiadis Varvitsiotis

Nel condannare fermamente l'attacco terroristico di oggi a Nizza e l'assassinio di Samuel Paty, il Ministro greco delegato degli Affari esteri e Presidente del Comitato dei Ministri del Consiglio d'Europa, Miltiadis Varvitsiotis, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

"Desidero esprimere la mia indignazione e la ferma condanna per l'attentato terroristico di Nizza, nonché per il recente vile assassinio del professor Samuel Paty da parte di terroristi islamici.

l nostro pensiero va alle famiglie delle vittime e desideriamo esprimere piena solidarietà alla Francia e al popolo francese.

La strumentalizzazione della religione è inaccettabile. Non c'è posto in Europa per il terrorismo islamico. Ci impegniamo a difendere i nostri valori e il nostro stile di vita senza compromessi".