Details of Treaty No.123

European Convention for the Protection of Vertebrate Animals used for Experimental and other Scientific Purposes
Title European Convention for the Protection of Vertebrate Animals used for Experimental and other Scientific Purposes
Reference ETS No.123
Opening of the treaty Strasbourg, 18/03/1986  - Treaty open for signature by the member States and by the European Union and for accession by non-member States
Entry into Force 01/01/1991  - 4 Ratifications.
Summary

La Convenzione ha come suo scopo principale la riduzione del numero degli esperimenti e del numero degli animali utilizzati a tali fini. Essa incoraggia le Parti a non effettuare esperimenti sugli animali se non quando non ci sono valide alternative. La ricerca di metodi alternativi è fortemente incoraggiata. Gli animali – cavie devono essere selezionati sulla base di precisi criteri quantitativi; devono essere ben curati ed ogni inutile sofferenza deve essere loro evitata per quanto possibile.

Per raggiungere tali obiettivi, la Convenzione indica talune regole che devono essere considerate solo come punto di partenza. Le parti si riuniscono regolarmente per esaminare l’applicazione della Convenzione, e, se necessario, per estendere o rinforzare le sue disposizioni.

Official Texts
Texts DE, IT, RU
Related links Signatures and ratifications
Reservations and declarations
Explanatory report
Protocols
Related texts
Related sites
Share
Source : Treaty Office on http://conventions.coe.int - * Disclaimer.