Indietro

Donne e diritti umani – Storie personali

Riunione online (18:00-20:00 CET) 8 dicembre
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF

Nel quadro della Presidenza tedesca del Comitato dei Ministri, il Ministero federale della Giustizia e della Tutela dei consumatori organizzerà una discussione informale virtuale su “Donne e diritti umani- Storie personali”.

Tre donne impegnate nella difesa dei diritti umani e che ricoprono incarichi di alto livello - Dunja Mijatović, Commissaria per i diritti umani del Consiglio d’Europa, Angelika Nussberger, membro tedesco della Commissione di Venezia ed ex vicepresidente della Corte europea dei diritti dell’uomo, e Nani Jansen Reventlow, avvocata specialista dei diritti umani - condivideranno le loro storie personali nell’ambito di uno scambio informale di opinioni e discuteranno della posizione delle donne nelle legislazioni in materia di diritti umani.

Nel corso della discussione, che sarà aperta dalla Segretaria di Stato presso il Ministero federale della Giustizia e della Tutela dei consumatori, Margaretha Sudhof, le tre oratrici rifletteranno sugli ostacoli e i vantaggi legati al genere che accompagnano il loro impegno a favore dei diritti umani, porranno in risalto il contributo fornito dalle donne alla promozione dei diritti umani, individueranno le sfide attuali per i diritti delle donne ed esamineranno se esista una prospettiva tipicamente femminile in materia di diritti umani.

A breve sarà disponibile il link per connettersi alla discussione.

Contatto: Panos Kakaviatos, tel. +33 6 98 37 64 04


Contatti Contatti

Divisione Relazioni con i media del Consiglio d'Europa:
 

pressunit@coe.int
 

+33 3 88 41 25 60