La bandiera con le dodici stelle dorate su sfondo blu, conosciuta in tutto il continente europeo e al di là dei suoi confini, compie 60 anni. Simboleggia l’ambizione e la realtà della costruzione europea.

Dalla sua adozione da parte del Consiglio d’Europa nel 1955, la bandiera europea ha continuato a esprimere la volontà di promuovere la pace e la prosperità per tutti i paesi europei, nel rispetto dei valori comuni, che sono la democrazia, i diritti umani, lo stato di diritto e la diversità.

Nel 1983, il Parlamento europeo ha adottato ufficialmente la bandiera, suggerendo che diventi ugualmente l’emblema della Comunità europea. Il Vertice dell’Unione europea ha deciso di seguire la proposta nel giugno 1985. Dal 1986, la bandiera europea è diventata il simbolo per eccellenza di una comune identità europea.

Il numero di stelle sulla bandiera non varia in funzione del numero di Stati membri. La cifra dodici è simbolo di unità, armonia e completezza.

 

Questo anniversario sarà segnato da numerose mostre e manifestazioni:

  • Una mostra sulla cancellata del Lieu d’Europe a Strasburgo traccia la storia e spiega il significato simbolico della bandiera europea (in tre lingue); sulla base della mostra sono stati realizzati dei manifesti da distribuire nelle scuole;
  • Un breve filmato sulla storia della bandiera è in corso di realizzazione;
  • Sono stati prodotti numerosi oggetti per darle visibilità: un quaderno scolastico, una sacca da palestra, una T-shirt per bambini;
  • È stato ideato e proposto alla scuole elementari un quiz in occasione della Giornata Porte Aperte per gli allievi delle scuole il 19 febbraio 2015;
  • La presenza del Consiglio d’Europa alla Fiera del libro di Bruxelles (25-28 febbraio) è stata all’insegna del tema della presidenza belga e dell’anniversario della bandiera;
  • La Giornata dell’Europa a Strasburgo e a Parigi sarà dedicata a questo anniversario;
  • La Marcia dell’Europa, in occasione delle Corse podistiche di Strasburgo, sarà dedicata all’anniversario: ogni partecipante porterà la sacca da palestra gialla con i colori della bandiera europea;
  • In occasione della partenza delle Corse podistiche di Strasburgo, domenica 17 maggio, una mongolfiera (ancorata) sarà gonfiata sul prato antistante il Palais de l’Europe; un convoglio del tram della linea B della CTS (società trasporti pubblici di Strasburgo) sarà verniciato con i colori della bandiera europea.
  • Le Poste francesi emetteranno un francobollo dedicato a questo anniversario;
  • Una mostra e un grande kakemono sulla bandiera europea sono stati allestiti nella hall di ingresso del Palais de l’Europe;
  • Il 5 maggio 2015, anniversario del Consiglio d’Europa, una mongolfiera sarà ancorata sul prato.
Video Video