L'Organizzazione Mondiale del Turismo (OMT) è l'agenzia delle Nazioni Unite competente per la promozione di un turismo responsabile, sostenibile e universalmente accessibile.

L'OMT offre leadership e sostegno nel promuovere la conoscenza e le politiche turistiche in tutto il mondo.

L'OMT è composta da 156 paesi, 6 membri associati e oltre 400 membri affiliati che rappresentano il settore privato, le istituzioni educative, le associazioni turistiche e gli enti locali del turismo.

L'OMT è Osservatore preso l'Accordo Parziale Allargato sugli Itinerari Culturali del Consiglio d'Europa (APA) dal 2015.

Nell’ottobre 2021, il Segretario Generale del Consiglio d'Europa, Marija Pejčinović Burić, e il Segretario Generale dell'Organizzazione Mondiale del Turismo delle Nazioni Unite, Zurab Pololikashvili, hanno firmato un Memorandum d’intesa per rafforzare le sinergie e le azioni congiunte tra le due organizzazioni internazionali.

Le azioni congiunte mireranno a tenere conto del valore aggiunto degli Itinerari culturali per lo sviluppo sostenibile del turismo, la salvaguardia del patrimonio culturale e il dialogo interculturale. Questa collaborazione evidenzierà ulteriormente il potenziale degli itinerari per lo sviluppo sociale, economico e culturale, che andrà a beneficio dell'Europa e dei suoi paesi partner rafforzando i legami culturali e storici.

Le due organizzazioni collaboreranno da un lato nel campo del turismo creativo, al fine di evidenziare le buone pratiche nello spirito dell'Anno Internazionale dell'Economia Creativa 2021, e dall'altro per promuovere le destinazioni incluse nell’Accordo Parziale Allargato sugli Itinerari culturali del Consiglio d'Europa (APA).

Nel settembre 2016, il Segretario Generale del Consiglio d'Europa, Thorbjørn Jagland, e il Segretario Generale dell'Organizzazione Mondiale del Turismo delle Nazioni Unite, Taleb Rifai, hanno firmato un Memorandum di Cooperazione di due anni per rafforzare le sinergie e le azioni congiunte tra le due organizzazioni internazionali.

L'obiettivo del memorandum è quello di rafforzare la cooperazione tra l'OMT e il Consiglio d'Europa nel quadro dell'APA, di promuovere e di favorire una stretta collaborazione nel campo dello sviluppo sostenibile del turismo culturale e di individuare iniziative per aumentare la visibilità delle due organizzazioni internazionali a livello internazionale, nazionale e regionale.

Questa collaborazione vanta un progetto pionieristico: il "Programma della Rotta dei Fenici per il turismo culturale", un programma congiunto che contribuisce allo sviluppo di un nuovo modello di turismo sostenibile e inclusivo, progettato per fornire un'esperienza più autentica, basata sulle comunità locali, lungo tre cammini turistici sviluppati sulla Rotta dei Fenici.

logo di certificazione logo di certificazione

 Contatti

Organizzazione Mondiale del Turismo (OMT)

Calle Poeta Joan Maragall, 42
ES-28020 Madrid