L'Organizzazione Mondiale del Turismo (OMT) è l'agenzia delle Nazioni Unite competente per la promozione di un turismo responsabile, sostenibile e universalmente accessibile. L'OMT offre leadership e sostegno nel promuovere la conoscenza e le politiche turistiche in tutto il mondo.

L'OMT è composta da 156 paesi, 6 membri associati e oltre 400 membri affiliati che rappresentano il settore privato, le istituzioni educative, le associazioni turistiche e gli enti locali del turismo.

Nel settembre 2016, il Segretario Generale del Consiglio d'Europa, Thorbjørn Jagland, e il Segretario Generale dell'Organizzazione Mondiale del Turismo delle Nazioni Unite, Taleb Rifai, hanno firmato un memorandum di cooperazione di due anni per rafforzare le sinergie e le azioni congiunte tra le due organizzazioni internazionali.

L'obiettivo del memorandum è quello di rafforzare la cooperazione tra l'OMT e il Consiglio d'Europa nel quadro dell'Accordo Parziale Allargato sugli Itinerari culturali (APA), di promuovere e di favorire una stretta collaborazione nel campo dello sviluppo sostenibile del turismo culturale e di individuare iniziative per aumentare la visibilità delle due organizzazioni internazionali a livello internazionale, nazionale e regionale. L'OMT è osservatore dell'APA dal 2015.

Questa collaborazione vanta già un progetto pionieristico: il programma della Rotta dei Fenici per il turismo culturale, un programma congiunto che contribuisce allo sviluppo di un nuovo modello di turismo sostenibile e inclusivo, progettato per fornire un'esperienza più autentica, basata sulle comunità locali, lungo tre cammini turistici sviluppati sulla Rotta dei Fenici.

@CultureRoutes