Certificato "Itinerario Culturale del Consiglio d'Europa" nel 2007

Intorno all’anno 1000 artisti da tutta Europa si ispirarono alla tradizione romana e paleocristiana, dando vita a uno stile architettonico unico: il Romanico. Lo stile romanico ha incorporato miti e leggende locali per riscoprire tradizioni antiche, riflettendo le peculiarità geografiche di ogni regione dell’Europa medievale per un periodo di 300 anni.

 Patrimonio

Caratteristiche principali dell’architettura romanica sono l’uso di archi a tutto sesto, di pareti spesse con piccole finestre, di capitelli cubiformi e piani simmetrici che si combinano per conferire un aspetto semplice e armonioso. Cattedrali splendide, monasteri tranquilli e bellissime chiese di epoca medievale possono essere ammirati lungo l’Itinerario Culturale TRANSROMANICA. Questa unica associazione di stili regionali permette di sperimentare varie culture, dalla bizantina agli stili occidentali, come l’architettura francese e mudejar o il successivo stile gotico.

 

 Viaggiare oggi

I viaggiatori che percorrono l’itinerario TRANSROMANICA seguono un percorso costellato da splendidi monumenti romanici, molti dei quali fanno parte del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO, situati in otto paesi tra il Mar Baltico e il Mediterraneo. Inoltre, tutte le regioni della TRANSROMANICA offrono spunti culturali, delizie culinarie e numerosi eventi immersi in bellissimi paesaggi. Un viaggio lungo le radici romaniche del patrimonio europeo comporta anche il ripercorrere le orme di importanti figure storiche come Ottone il Grande, Martin Lutero, Matilde di Canossa, San Giacomo e molti altri imperatori e capi spirituali.

logo di certificazione logo di certificazione

 Valori del Consiglio d'Europa

Nonostante le difficoltà nel viaggiare, gli europei nel Medioevo si muovevano molto: migliaia di viaggiatori si spostavano per vie terrestri o acquatiche, per lo più a piedi. Di conseguenza, un pensiero comune e un insieme di valori condivisi divennero evidenti in architettura e, in particolare, nelle cattedrali che erano il centro della vita urbana. Lo stile romanico divenne così il primo linguaggio comune a tutto il vecchio continente. Questa ‘prima’ Europa risalente al medioevo incarnava valori che ancora uniscono il continente: diversità e comprensione tra culture.

Contact

TRANSROMANICA Association
Danzstr. 1
39104 Magdeburg (GERMANY)
Tel: +49 (0)391 73 84 350
info@transromanica.com

Lars-Jörn ZIMMER, President
Christin LESER, Project Manager

Official website
www.transromanica.com

Facebook
TRANSROMANICA