Certificato "Itinerario Culturale del Consiglio d'Europa" nel 1987

La leggenda narra che le spoglie di San Giacomo furono trasportate in barca da Gerusalemme fino al Nord della Spagna, dove fu sepolto in quella che oggi è la città di Santiago di Compostela.

Dalla scoperta della presunta tomba del santo nel IX secolo, il Cammino di Santiago divenne uno dei più importanti pellegrinaggi cristiani del Medioevo, poiché portarlo a compimento garantiva l'indulgenza plenaria.

Patrimonio

Questo pellegrinaggio ha portato alla creazione di un ricco patrimonio materiale, costituito da luoghi di culto, ospedali, strutture di accoglienza, ponti, ma anche immateriale, grazie alla presenza di miti, leggende e canzoni che accompagnano i viaggiatori lungo il Cammino.

 

Viaggiare oggi

Ogni anno, centinaia di migliaia di viaggiatori si recano a Santiago di Compostela. Poiché ci sono innumerevoli rami del percorso, è comune iniziare il viaggio praticamente dalla propria porta di casa. La maggior parte delle persone viaggia a piedi, altre in bicicletta e qualcuno a cavallo o con l'asino, come alcuni pellegrini medievali. Questa antica via offre un’esperienza umana intensa, creando un senso di fraternità tra i viaggiatori e un forte legame con la terra.

logo di certificazione logo di certificazione

 I valori del Consiglio d'Europa

Per secoli, i pellegrini hanno potuto scoprire nuove tradizioni, lingue e stili di vita, tornando a casa con un ricco bagaglio culturale, un evento raro in un'epoca in cui i viaggi a lunga distanza esponevano il viaggiatore a grandi pericoli. Il Cammino di Santiago funge sia da simbolo, riflettendo mille anni di storia europea, sia da modello di cooperazione culturale per l'Europa nella sua globalità.

Contact

European Federation "Saint James Way"
Hôtel-Dieu
2, rue Becdelièvre
43 000 Le Puy-en-Velay (FRANCE)
Tel: +33 (0)4 71 07 00 20
contact@saintjamesway.eu

Simone PETTIROSSI, President
Gérard BEAUME, Manager

Official website
www.saintjamesway.eu