Certificato "Itinerario Culturale del Consiglio d'Europa" nel 2010

Olav Il Haraldsson, noto in seguito come Sant’Olav, è stato re di Norvegia dal 1015 al 1028. Essendo caduto nella battaglia di Stiklestad del 1030, fu dichiarato martire e santo: così è iniziata la diffusione del suo mito. Per secoli, dopo la sua morte, i pellegrini hanno attraversato la Scandinavia lungo gli itinerari che conducono alla Cattedrale di Nidaros a Trondheim, dove è sepolto Sant’Olav.

 Patrimonio

Il dipinto più antico pervenutoci di Sant’Olav risale a circa il 1160 a.C. e si trova su una colonna della Chiesa della Natività a Betlemme. Il numero di chiese e cappelle dedicate a Olav ci ricorda che il culto di questo Santo fioriva in tutto il nord Europa. Prima della Riforma (dunque prima del 1540) sappiamo che erano almeno 340 le chiese e cappelle dedicate al Santo, delle quali 288 si trovavano al di fuori della Norvegia.

 

 Viaggiare oggi

I cammini dei pellegrini che portano a Trondheim, oggi noti come Cammini di Sant’Olav, costituiscono una rete di itinerari lungo Danimarca, Svezia e Norvegia. Ci sono dozzine di percorsi fra cui scegliere, che variano da spostamenti di un giorno a viaggi di intere settimane. Sono disponibili moltissime informazioni sulle possibilità di alloggio, sulle attrazioni e sui rifornimenti. Attraverso questo pellegrinaggio il viaggiatore può trovare la gioia delle piccole cose e mescolarsi con le popolazioni delle locali comunità rurali.

 Valori del Consiglio d'Europa

Il mito di Sant’Olav ha indotto migliaia di pellegrini a viaggiare per secoli in tutto il continente europeo in cerca del suo luogo di sepoltura. Questi spostamenti hanno originato scambi culturali e religiosi intensi, contribuendo alla costruzione dell’identità europea.

Contact

Association for the Route of St. Olav Ways (ACSOW)
Schirmersgt. 5
7012 Trondheim (Norway)
post@acsow.org

Unni Elisabeth SKAAR, President
unni.skaar@sarpsborg.com
Hans MORTEN LØVRØD, Manager
hans.morten.lovrod@pilegrimsleden.no

Official website
www.acsow.org

Facebook
Pilegrimsleden - St. Olav Ways