Certificato "Itinerario Culturale del Consiglio d'Europa" nel 2015

L’Imperatore Carlo V è stato il grande sovrano pan-europeo del sedicesimo secolo. Ha ereditato e riunito sotto il proprio regno vasti territori dell’Europa occidentale, centrale e meridionale e le colonie spagnole nelle Americhe e in Asia. I suoi viaggi attraverso il continente europeo sono ricordati come simbolo di unità per diverse regioni e nazioni.

 Patrimonio

Carlo d’Asburgo è un importante riferimento comune - politico, culturale e storico – per molti paesi dell’Europa centrale (Germania, Austria, Paesi Bassi, Belgio, Lussemburgo...) e anche dell’Europa meridionale (Spagna, Portogallo, Italia, Malta, oltre al Nordafrica). La sua presenza ed eredità politica si possono ritrovare in molti siti storici e manifestazioni culturali che tengono vivo il ricordo di questo sovrano pan-europeo del XVI secolo.

 

 Viaggiare oggi

Rievocazioni storiche, festival d’arte, mercati tradizionali, parate, feste locali, ecc, oggi ricordano la figura dell’Imperatore Carlo d’Asburgo in varie regioni europee. Le tradizionali rotte di mare e di terra usate personalmente dall’Imperatore si ritiene abbiano avuto un ruolo fondamentale nella configurazione del grande paesaggio culturale degli inizi dell’Europa moderna. L’interesse dell’itinerario non è limitato alla storia e all’arte, ma comprende anche l’ambiente, il paesaggio tradizionale o l’architettura.

logo di certificazione logo di certificazione

 Valori del Consiglio d'Europa

L’Imperatore Carlo V, insieme al lungo elenco di nazioni che facevano parte del suo Stato, diede forma a un’identità europea senza precedenti, che unì diverse regioni e paesi sotto lo stesso insieme di norme e valori. La sua eredità ci consente di capire meglio l’Europa di oggi.

Contact

Cooperation Network of European Routes of Emperor Charles V
Felipe II,str. 1st Floor
10430 Cuacos de Yuste (SPAIN)

management@itineracarolusv.eu
Tel: +34 927 172 164

Official website
www.itineracarolusv.eu

Facebook
European Routes of Emperor Charles V

Blog
Rutas Europeas del Emperador Carlos V