Ogni tre anni, gli Itinerari Culturali certificati sono tenuti a presentare un rapporto che consenta al Consiglio di amministrazione dell'APA di valutare le loro attività al fine di verificare se continuano a soddisfare i criteri di ammissibilità relativi ai temi, ai settori d’intervento prioritari, i criteri per le reti e i criteri di visibilità.

Specificamente, la valutazione ha lo scopo di verificare la conformità con le Sezioni I, II, III e IV.2 della Risoluzione del Comitato dei Ministri CM/Res(2013)67 revising the rules for the award of the Cultural Route of the Council of Europe certification.

Due organismi sono coinvolti nel processo di valutazione periodica triennale:

  • L'Accordo Parziale Allargato sugli Itinerari Culturali del Consiglio d'Europa (APA) è sostenuto dagli Stati membri, rappresentati principalmente dai Ministeri della Cultura, del Turismo e degli Affari Esteri. L'APA prende annualmente la decisione finale sul rinnovo della certificazione durante la riunione di aprile del suo Consiglio di Amministrazione.
  • L'Istituto Europeo degli Itinerari Culturali (IEIC), l'agenzia tecnica istituita nell'ambito di un accordo politico tra il Consiglio d'Europa e il Granducato del Lussemburgo, supporta l'APA nel processo di certificazione. Lo IEIC effettua il primo esame della candidatura ed esegue il follow-up dei rapporti elaborati dagli esperti indipendenti.

Valutazione Periodica Triennale degli “Itinerari Culturali del Consiglio d’Europa” certificati

Un ciclo di valutazione dura circa 10 mesi, dall'invio della lettera di notifica da parte del Segretariato APE (Giugno - Anno 0) alla notifica relativa alla decisione di rinnovo della certificazione (Maggio - Anno +1).

 

Inizio Giugno (Anno 0)

  • Invio della lettera di notifica che avvia il ciclo di valutazione da parte del Segretario Esecutivo dell'APA sugli Itinerari Culturali del Consiglio d'Europa agli Itinerari Culturali del Consiglio d'Europa in corso di valutazione periodica.

Fine Settembre (Anno 0)

  • Termine per la presentazione del modulo di valutazione completo tramite il sito web del Consiglio d'Europa e per posta all'APA sugli Itinerari Culturali del Consiglio d'Europa, alla sua sede presso l'Istituto Europeo degli Itinerari Culturali.

Ottobre (Anno 0)

  • Analisi della documentazione presentata da parte dell’Istituto Europeo degli Itinerari Culturali (IEIC).
  • Selezione da parte del Segretariato dell’APA degli esperti indipendenti incaricati di redigere i rapporti di valutaziones.

Ottobre – Dicembre (Anno 0)

  • Valutazione degli esperti indipendenti e presa di contatto con la direzione dell’Itinerari Culturale per la verifica della documentazione presentata e preparare il rapporto di valutazione.
  • Visita sul campo lungo l’Itinerario Culturale da parte di un esperto indipendente e incontro con la direzione dell’Itinerario Culturale.
  • Preparazione del rapporto di valutazione da parte dell’esperto indipendente.

Fine Dicembre (Anno 0)

  • Termine per la presentazione dei rapporti di valutazione da parte degli esperti indipendenti.

Gennaio (Anno +1)

  • Esame dei rapporti di valutazione da parte del Segretariato dell’APA con il sostegno dello IEIC e stesura di raccomandazioni per l’Ufficio di Presidenza del Consiglio di Amministrazione dell'APA.

Febbraio (Anno +1)

  • Esame del rapporto di valutazione da parte dell'Ufficio di Presidenza del Consiglio di Amministrazione dell'APA, audizione di esperti ove necessario e redazione di raccomandazioni per il Consiglio di Amministrazione dell'APA.

Marzo (Anno +1)

  • Invio dei rapporti degli esperti indipendenti agli Itinerari Culturali certificati in corso di valutazione periodica unitamente a richieste da parte dell’Ufficio di Presidenza dell’APA di eventuali ulteriori informazioni.
  • Invito a presentare l’Itinerario Culturale durante la riunione di aprile del Consiglio di Amministrazione dell'APA a Lussemburgo.

Aprile (Anno +1)

  • Esame da parte del Consiglio di Amministrazione dell'APA dei rapporti di valutazione e delle raccomandazioni formulate dallo IEIC e dall'Ufficio di Presidenza dell'APA.
  • Audizione degli Itinerari Culturali in corso di valutazione durante la riunione del Consiglio di Amministrazione dell'APA a Lussemburgo.
  • Decisione del Consiglio di Amministrazione dell'APA relativa al rinnovo della certificazione.

Maggio (Anno +1)

  • Invio della lettera di notifica del Segretario Esecutivo dell'APA agli Itinerari Culturali sotto esame in merito ai risultati della valutazione per il rinnovo della certificazione come "Itinerario Culturale del Consiglio d'Europa".

Valutazione Straordinaria delle reti responsabili di progetti che hanno ricevuto la certificazione “Itinerario Culturale del Consiglio d'Europa”

A seguito della riunione del Consiglio di Amministrazione dell'APA, il Segretario Esecutivo dell'APA informa per iscritto gli Itinerari Culturali sottoposti a valutazione circa la decisione del Consiglio di Direzione. Gli Itinerari Culturali le cui performance sono state ritenute insoddisfacenti sono tenuti a presentare una nuova relazione entro il 31 dicembre dell'anno civile (Anno +1 del Ciclo di Valutazione) sulla loro organizzazione, funzionamento e attività in conformità con i requisiti della Risoluzione del Comitato dei Ministri CM/Res(2013)67.

Un esperto indipendente verrà selezionato al fine di svolgere una revisione d’ufficio della documentazione presentata e una visita sul campo lungo il percorso. L'esperto indipendente è incaricato della preparazione di una relazione di valutazione sulla conformità dell’Itinerario ai criteri di certificazione.

A seguito della seconda relazione di valutazione, se il Consiglio di Amministrazione dell'APA ritiene insoddisfacenti i risultati della rete, può decidere di ritirarne la certificazione. Nel caso in cui il rappresentante del comitato intergovernativo competente ritenga che la certificazione non debba essere ritirata, verrà presentato un rapporto al Comitato dei Ministri del Consiglio d'Europa, il quale prenderà la decisione finale circa il ritiro della certificazione “Itinerario Culturale del Consiglio d’Europa”.

Ciclo di valutazione periodica triennale 2019-2020

(prossimamente disponibile)

 

Precedenti valutazioni periodiche triennali degli "Itinerari Culturali del Consiglio d'Europa" certificati

logo di certificazione logo di certificazione