Trasmissione in differita – audio e videoregistrazioni Trasmissione in differita – audio e videoregistrazioni

Le seguenti videoregistrazioni saranno disponibili su Internet, in differita, circa due ore dopo l'allocuzione.

 

Lunedì 20 aprile 2015

Sessione completa

Anne Brasseur, Presidente dell'Assemblea parlamentare

Audizione congiunta su "Elite corrotte: una minaccia per la democrazia"

Mikhail Kasyanov, co-presidente del partito RPR-Parna

Martedì 21 aprile 2015

Sua Maestà il Re dei Belgi

Dibattito sulla sorveglianza di massa

Domande a Thorbjørn Jagland, Segretario generale del Consiglio d’Europa

Dibattito congiunto "Budget e priorità del Consiglio d'Europa per il bienno 2016-2017 e spese dell'Assemblea parlamentare per il biennio 2016-2017"

Dibattito "Le conseguenze umanitarie delle azioni condotte dal gruppo terrorista noto come "Stato islamico"

Mercoledì 22 aprile 2015

Dibattito d'attualità "La situazione politica e relativa alla sicurezza in Ucraina e le sue conseguenze"

Didier Reynders, Ministro degli Affari esteri ed europei belga, Presidente del Comitato dei Ministri

Helena Dalli, Ministro per il Dialogo sociale, gli Affari esteri e le Libertà di Malta

Dibattito "La discriminazione contro le persone transgender in Europa"

Dibattito "Servizi sociali in Europa: legislazione e prassi relative alla sottrazione dei minori dalle loro famiglie negli Stati membri del Consiglio d'Europa"

Giovedì 23 aprile 2015

Dibattito con procedura d'urgenza "Progetto di protocollo aggiuntivo alla Convenzione del Consiglio d'Europa per la prevenzione del terrorismo"

Dibattito con procedura d'urgenza "La tragedia umana nel Mediterraneo: è necessaria un'azione immediata"

Nils Muižnieks, Commissario per i diritti umani del Consiglio d’Europa

Dibattito "Droni e uccisioni mirate: la necessità di vegliare al rispetto dei diritti umani e del diritto internazionale"

Michael Connarty (Regno Unito, SOC), relatore

Dibattito "L'uguaglianza e la non discriminazione nell'accesso alla giustizia"

Dibattito "L'efficacia della Convenzione europea dei diritti umani: la Dichiarazione di Brighton e oltre"