Indietro

Progetto congiunto UE/Consiglio d’Europa “Sostegno regionale all’educazione inclusiva”

Consiglio d'Europa Strasburgo 3 novembre 2015
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
Progetto congiunto UE/Consiglio d’Europa “Sostegno regionale all’educazione inclusiva”

La conferenza finale del progetto comune promosso dall'Unione europea e dal Consiglio d'Europa " Sostegno regionale all'educazione inclusiva" si terrà a Sarajevo il 5 e 6 novembre. Organizzata nell’ambito della Presidenza della Bosnia-Erzegovina del Comitato dei Ministri del Consiglio d'Europa, la conferenza sarà aperta da Đorđe Miličević, Vice Ministro degli Affari Civili della Bosnia-Erzegovina (in Parlamento, a Sarajevo, il 5 novembre alle ore 10.00).
 

Il progetto, di una durata di 3 anni (1 ° gennaio 2013 - 30 novembre 2015), è in corso di attuazione in sette beneficiari dell'Europa sudorientale - Albania, Bosnia-Erzegovina, Croazia, Montenegro, Serbia, "ex Repubblica Macedonia jugoslava "e Kosovo *. Il progetto mira a rafforzare l'inclusione e la coesione sociale nella regione, promuovendo il concetto di educazione inclusiva come principio di riforma a favore della diversità, in linea con gli impegni presi dai beneficiari verso le norme del Consiglio d'Europa e di adesione all'UE. (segue...)

* "Qualunque riferimento al Kosovo nel presente testo, che si tratti del territorio, delle istituzioni o della popolazione, deve essere inteso nel completo rispetto della Risoluzione 1244 del Consiglio di Sicurezza dell’Organizzazione delle Nazioni Unite, fatto salvo lo status del Kosovo".


Seguici Seguici

       

Galleria fotografica Galleria fotografica
galleries link
Facebook Facebook
@coe_ita su Twitter @coe_ita su Twitter