Indietro

Il Commissario Hahn: l'Unione europea e il Consiglio d'Europa dovrebbero unire le forze in un 'partenariato strategico'

Sessione dell'Assemblea Parlamentare Strasburgo 24 gennaio 2017
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
Johannes Hahn

Johannes Hahn

Il Commissario per l’allargamento dell’Ue Johannes Hahn ha sottolineato il ruolo del Consiglio d’Europa di “bussola morale” e ha chiesto al Consiglio d’Europa e all’Ue di unire le forze in un partenariato strategico per potenziare i valori condivisi in un periodo di cambiamento.

Rivolgendosi ai parlamentari a Strasburgo, Hahn ha affermato che la democrazia, i diritti umani e lo Stato di diritto sono il fondamento della strategia di allargamento dell’Ue e rimangono al centro della sua politica di vicinato. “È nel nostro interesse trovare le soluzioni giuste per stabilizzare i paesi del nostro vicinato”, ha dichiarato.

Non si è trattato semplicemente di assicurare una presenza più coerente tra le due organizzazioni, ha detto il Commissario, ma anche di potenziare i valori condivisi.

Consultare anche:
Il Consiglio d'Europa e l'Unione europea


Seguici Seguici

       

Galleria fotografica Galleria fotografica
galleries link
Facebook Facebook
@coe_ita su Twitter @coe_ita su Twitter