Indietro

Dichiarazione del Comitato dei Ministri sulla pena di morte in Bielorussia

Comitato dei Ministri Strasburgo 5 ottobre 2016
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
Minsk © Shutterstock

Minsk © Shutterstock

“In occasione della riunione del 5 ottobre, i Delegati dei Ministri hanno adottato una dichiarazione in cui si deplora la conferma della condanna a morte di Siarhei Vostrykau, emessa dalla Corte Suprema della Bielorussia il 4 ottobre 2016.

Il Comitato dei Ministri condanna l’applicazione della pena capitale in Bielorussia, unico paese in Europa in cui vige ancora, e invita la Bielorussia a instaurare una moratoria come primo passo in favore della sua abolizione. Il Comitato dei Ministri esorta le autorità bielorusse a non procedere all’esecuzione di Siarhei Vostrykau, considerando l’intenzione del paese di diventare membro del Consiglio d’Europa”.

Consultare anche:
Dichiarazione del Portavoce del Segretario generale sulla condanna a morte di Siarhei Vostrykau in Bielorussia


Seguici Seguici

       

Galleria fotografica Galleria fotografica
galleries link
Facebook Facebook
@coe_ita su Twitter @coe_ita su Twitter