Dettagli del Trattato n°193

Convenzione europea sulla protezione degli animali nel trasporto internazionale (riveduta)
Titolo Convenzione europea sulla protezione degli animali nel trasporto internazionale (riveduta)
Riferimento STE n°193
Apertura del trattato Chisinau, 06/11/2003  - Trattato aperto alla firma degli Stati membri e dell'Unione europea e all’adesione degli Stati non membri
Entrata in vigore 14/03/2006  - 4 Ratifiche.
Riassunto

La Convenzione riveduta si basa sull’esperienza acquisita in 30 anni e sui risultati scientifici raggiunti in questo periodo. Contiene delle disposizioni destinate a ovviare ai difetti e a facilitare l’applicazione dei principi della Convenzione. E’ stata elaborata come una convenzione quadro enunciante i principi essenziali che si devono applicare a tutte le specie. Prevede l’adozione di protocolli tecnici che possono essere emendati con una procedura semplificata, che facilita il loro aggiornamento alla luce dei dati scientifici e dell’esperienza acquisita.

La Convenzione riveduta prevede la denuncia della convenzione originale (STE no. 65). Le Parti non sono pertanto legate simultaneamente da impegni contradditori.

Testi ufficiali
Testi DE, IT, RU
Link correlati Firme e ratifiche
Riserve et Dichiarazioni
Rapporto esplicativo
Testi correlati
Siti correlati
Condividi
Fonte: Ufficio dei Trattati, http://conventions.coe.int - * Disclaimer.