Dettagli del Trattato n°161

Accordo europeo sulle persone partecipanti alla procedura davanti la Corte europea dei Diritti dell’Uomo
Titolo Accordo europeo sulle persone partecipanti alla procedura davanti la Corte europea dei Diritti dell’Uomo
Riferimento STE n°161
Apertura del trattato Strasburgo, 05/03/1996  - Trattato aperto alla firma degli Stati membri del Consiglio d’Europa
Entrata in vigore 01/01/1999  - 10 Ratifiche.
Riassunto

Tale Accordo obbliga le Parti a garantire alle persone partecipanti alla procedura instauratasi in virtù della Convenzione europea dei diritti dell’uomo così come emendata dal suo Protocollo no. 11 (agenti, consiglieri, avvocati, ricorrenti, delegati, testimoni, esperti), l’immunità da giurisdizione per i loro atti davanti alla Corte unica, nonché la libertà di corrispondenza con tale organo e la libertà di movimento per assistere alle sue procedure.

Testi ufficiali
Testi DE, IT, RU
Link correlati Firme e ratifiche
Riserve et Dichiarazioni
Rapporto esplicativo
Testi correlati
Siti correlati
Condividi
Fonte: Ufficio dei Trattati, http://conventions.coe.int - * Disclaimer.