Dettagli del Trattato n°100

Convenzione europea sul conseguimento all’estero d’informazioni e di prove in materia amministrativa
Titolo Convenzione europea sul conseguimento all’estero d’informazioni e di prove in materia amministrativa
Riferimento STE n°100
Apertura del trattato Strasburgo, 15/03/1978  - Trattato aperto alla firma degli Stati membri e all’adesione degli Stati non membri
Entrata in vigore 01/01/1983  - 3 Ratifiche.
Riassunto

Le Parti s’impegnano ad assicurarsi assistenza in materia amministrativa. Ciascuna Parte individua un'autorità centrale incaricata di trasmettere le richieste di assistenza ed un’altra incaricata di riceverne e darvi seguito. Si può trattare di richieste di informazioni su leggi, su regolamenti e prassi, di richiesti di informazioni su fatti e di richieste di documenti nonché di atti istruttori. Le Parti possono, a certe condizioni, fare eseguire direttamente da loro agenti diplomatici o loro funzionari consolari alcuni atti istruttori in materia amministrativa.

Testi ufficiali
Testi DE, IT, RU
Link correlati Firme e ratifiche
Riserve et Dichiarazioni
Rapporto esplicativo
Testi correlati
Siti correlati
Condividi
Fonte: Ufficio dei Trattati, http://conventions.coe.int - * Disclaimer.