Dettagli del Trattato n°062

Convenzione europea nel campo dell'informazione sul diritto estero
Titolo Convenzione europea nel campo dell'informazione sul diritto estero
Riferimento STE n°062
Apertura del trattato Londra, 07/06/1968  - Trattato aperto alla firma degli Stati membri e all’adesione degli Stati non membri
Entrata in vigore 17/12/1969  - 3 Ratifiche.
Riassunto

Con questa Convenzione, le Parti, quando, nel corso di una procedura giudiziaria, si pongono problemi di diritto straniero, si impegnano a fornire, alle autorità delle altre Parti le informazioni concernenti il loro diritto sostanziale e processuale in materia civile e commerciale nonché le informazioni relative al loro sistema giudiziario.

Ciascuna parte si impegna ad indicare due organi : uno denominato « organo di ricezione », incaricato di ricevere le richieste di informazioni provenienti da un’altra Parte e di dare seguito a tale richiesta, e l’altro denominato « organo di trasmissione » con l’incarico di ricevere le richieste di informazione provenienti dalle proprio autorità giudiziarie e di trasmetterle all’organo di ricezione straniero competente. La denominazione e l’indirizzo di tali organi sono comunicati dal Segretariato Generale del Consiglio d’Europa alle Parti.

Testi ufficiali
Testi DE, IT, RU
Link correlati Firme e ratifiche
Riserve et Dichiarazioni
Rapporto esplicativo
Protocolli
Testi correlati
Siti correlati
Condividi
Fonte: Ufficio dei Trattati, http://conventions.coe.int - * Disclaimer.